Amici 19, puntata daytime 29 gennaio 2020: cosa è successo (VIDEO)

Amici 19, daytime di mercoledì 29 gennaio 2020

Cosa è successo nella puntata di daytime di mercoledì 29 gennaio di Amici 19, andata in onda su Real Time a partire dalle ore 13.50?

Fabio Pastrello, autore del talent show, ha proposto a Martina e a Giulia di visionare per intero il filmato delle prove della seconda durante le quali la prima ha criticato e deriso la collega. Nessuna delle due, però, ha accettato, preferendo, evidentemente, non aggiungere tensione dopo le polemiche di sabato scorso.

Rudy Zerbi ha parlato con il cantante Jacopo:

Stai rischiando di rimanere una bella promessa non mantenuta. Mi dispiacerebbe perché io credo che tu sia bravo e lo spreco di talento mi fa incavolare tantissimo. Devi reagire, hai smesso di correre verso la meta, ti sei fermato un po'. Non va bene.

L'allievo ha ammesso di avere paura, poi ha cantato, commuovendosi e facendo commuovere lo stesso Zerbi, Piccola anima, canzone di Ermal Meta che gli fa venire in mente la sorella più piccola.

Timor ha incontrato Federico e gli ha fatto notare che quando balla "sembra che tu metta un muro" perché "c'è qualcosa che ti blocca".

Anna Pettinelli ha detto a Martina di vederla "rinunciataria". La cantante ha confermato l'impressione della professoressa:

Mi sono rassegnata, mi sento come se fossi qui a fare numero.

La Pettinelli ha invitato l'allieva, che ha ammesso di essere "terrorizzata", a "tirare fuori gli attributi" e a "darsi una mossa". Durante la lezione successiva, la cantante ha ballato con la vocal coach.

Sono state mostrate le lezioni di Veronica Peparini al ballerino Javier e gli incontri di Stash con la cantante Francesca e di Zerbi con Francesco. In particolare, quest'ultimo è stato spronato a dare di più al fine di garantirsi l'accesso al serale. Devil Angelo, infine, ha spiegato di essere andato in tilt perché la sua squadra da due settimane non lo schiera nella sfida del sabato.

  • shares
  • Mail