Amici 19, Javier contro il programma: "Avevo una carriera fuori e l'ho lasciata per venire qui!". Poi scoppia in lacrime

Amici 19, Javier tra le polemiche

Durante la settimana, la produzione, insieme ad Anna, raggiungono i ragazzi. Vengono dati orari e regole da rispettare.

Nel filmato mandato in onda, un autore e due rappresentanti di produzione, parlano con i ragazzi:

"L'atteggiamento riscontrato non va bene. Il disordine, i ritardi... Tutte le persone che lavorano qua sono qui per fare in modo che possiate passare una giornata per fare quello che volete fare. Il telefono va spento, questa cosa non è stata capita da Valentina, Francesco, Gaia, Javier e Stefano. Questo atteggiamento è grave. Loro due, che rappresentano la produzione, vi rispettano"

Gaia si scusa, Anna Pettinelli si lamenta con Francesco. Entrano i ballerini professionisti in studio. Javier, dopo il discorso di Mauro (l'autore) si è seccato:

"Non posso continuare a fare questa merda. Uno rischia la propria carriera per fare questa merda, io me ne vado, avevo una carriera fuori e l'ho lasciata per venire qui!"

I compagni cercano di calmarlo. Maria vuole parlare con lui ma il ballerino si rifiuta, furioso ("Sono stufo di tutto questo")

"Qualcuno dei ballerini usciti di Amici ha mai avuto una carriera? No! Tutti sanno che non vale niente!" sbotta Javier. "Il direttore della mia compagnia mi ha chiesto "Ma perché vai ad Amici?".

Javier, al telefono, contatta una compagnia di ballo per chiedere se può entrare da loro.

Si torna alla puntata di oggi pomeriggio. Javier è in una stanza della scuola e viene invitato ad entrare in studio. Lui, in lacrime, scuote la testa e dice "Non voglio". Maria De Filippi si alza e lo raggiunge invitandolo a seguirlo per parlare dello sfogo senza drammi.

"In questo momento lui si vergogna tanto" sottolinea Maria cercando di evitare il processo. La conduttrice spiega di non aver potuto censurare l'accaduto perché accaduto davanti a tutti i ragazzi della scuola.

Viene mostrato un video della ballerina Elena e del suo successo ottenuto dopo la partecipazione al programma: "Pensaci, non è giusto quello che hai fatto", le parole della ragazza a Javier.

Lorella gli parla: "Tu hai una grandissima possibilità, la devi solo sfruttare al meglio. Devi dimostrare professionalità e umiltà. Con noi non ti devi preoccupare ma... Su la testa".

Anche Giulia lo consola: "Il nostro comportamento non cambierà nei tuoi confronti, ci aspettiamo il meglio da te".

Rudy interviene: "Non ci sto tanto alla beatificazione di Javier, per un motivo. Al netto delle cose gravissime che ha detto, se quella telefonata avesse avuto un esito positivo, quella tutina non se la rimetteva...". Anna Pettinelli chiede chiarimenti sulla telefonata: "Ti ha detto che non c'era posto o che potevi andare?". Gli avrebbe detto che c'era un posto per lui.

"Sono rimasto perché ho voglia di stare qui"

"Forse noi dobbiamo aiutarlo a risolvere delle problematiche che lui ha..." commenta Alessandra Celentano.

Timor: "Non sono arrabbiato con te, sono deluso"

"Mi sento orribile per quello che ho detto, è stato un momento brutto, anche io ho pena per me stesso. Chiedo scusa a tutti. Vi chiedo un'altra chance." le parole di Javier, in lacrime, davanti ai professori che sono chiamati a prendere una decisione in merito alla sua permanenza nella scuola.

  • shares
  • Mail