Eminem tra le polemiche: in una canzone del nuovo album cita l'attentato al concerto di Ariana Grande

Eminem travolto dalle polemiche per un passaggio nel brano "Unaccommodating" con riferimenti all'attentato di Manchester

Sono bastate poche ore dall'uscita di "Music To Be Murdered By", il nuovo album di Eminem, per provocare polemiche e forti critiche nei confronti del rapper. In questo caso, al centro della discussione, un brano presente nel disco, Unaccommodating. Nel pezzo, infatti, Eminem ha inciso un passaggio giudicato evitabile e insensibile:

“I’m contemplating yelling ‘bombs away’ on the game like I’m outside of an Ariana Grande concert waiting,”

Il senso della frase incriminata è "Sto pensando di urlare" bombe " come se fossi fuori da un concerto di Ariana Grande, in attesa" con chiaro ed esplicito riferimento alla tragedia che ha visto protagonista il live della popstar, a Manchester, il 22 maggio 2017.

23 morti durante quella serata con uno sgomento che ha colpito il mondo intero (e la stessa cantante, provata emotivamente per mesi e mesi dopo l'attentato).

Sul web, in molti hanno accusato l'artista per questo passaggio, per aver rappato su una simile tragedia, condannando la scelta del cantante.

Via | Idolator

  • shares
  • Mail