Amici 19, daytime 9 dicembre 2019: Gaia vince la sfida, Federico a Tu sì que vales

Ecco cosa è successo nella puntata di lunedì 9 dicembre 2019 di Amici 19

Nella puntata del daytime di Amici 19 di lunedì 9 dicembre 2019, il ballerino Federico è risultato il vincitore (ai danni di Javier) dell'esibizione nella finalissima di Tu sì que vales. Inoltre, Gaia ha vinto la sfida immediata contro Lucrezia (giudice Klaus Bonoldi), confermando, così, la sua presenza nella scuola.

In sala relax discussione accesa all'interno della squadra di Gaia, con una sorta di tutti contro Nicolò degli Inico, attaccato per non essersi proposto per la sfida, nonostante gli accordi presi prima della puntata di sabato scorso. Giorgia ha affondato:

Tutti ci aspettavamo che ti saresti schierato per la sfida, dopo tutto il bordello fatto alle prove. Ti saresti dovuto prendere la responsabilità, visto che ti sei esibito e abbiamo perso.

Maria De Filippi, intervenuta in collegamento, ha fatto notare agli allievi che effettivamente Nicolò è stato schierato solo per dargli la possibilità di cantare e non perché ritenuto all'altezza dai compagni.

Per la cronaca, la squadra di Gaia è stata criticata da quella di Nyv, con Michelangelo che si è definito "un'altra persona" da quando ha lasciato la prima per passare nella seconda.

Infine, chiarimento tra Stefano (l'unico a non essersi ancora esibito), Rudy Zerbi e gli altri allievi. Il professore ha detto:

Abbiamo preservato Stefano dalla sfida perché è più giusto che prima si esibisca. Noi non lo abbiamo schierato perché al momento non lo riteniamo pronto, o comunque riteniamo ci siano altri più pronti. Dovete fare tutti pace col cervello. Vi dovete svegliare.

Commozione per Gaia, che ha raccontato le difficoltà vissute sulla sua pelle, dopo essere stata eliminata da X Factor (mai ciato esplicitamente).

  • shares
  • Mail