Celine Dion, Courage: crollo per l’album, dalla 1 alla 111 in una settimana

Courage crolla dalla prima alla 111esima posizione in America

Courage, il nuovo album di Celine Dion, ha ottenuto un record negativo inaspettato. Il disco ha debuttato al primo posto della classifica americana ma, dopo soli sette giorni, è sparito dalle prime cento posizioni, finendo direttamente al 111esimo gradino. Mai, secondo quanto riportato da Chart Data, un album aveva avuto un crollo così repentino in una sola settimana.

La scorsa settimana, la cantante canadese aveva conquistato la classifica Billboard 200 con il suo atteso disco di ritorno sulle scene, vendendo 113.000 unità. Di quella somma, quasi tutte erano vendite pure, dato che il set vendeva effettivamente 109.000 copie fisiche (potenziate da un’offerta che legava gli album ai biglietti per il Courage World Tour di Dion). Questa settimana, l’album, invece, è uscito dalla top 100.

Da 113,000 unità all’esordio a sole 3,400 nella seconda settimana. Una fonta ha rivelato a Page Six il malumore della cantante, dopo la notizia:

“È arrabbiata. Si è scatenato l’inferno. L’unica ragione per cui ha venduto 100.000 copie è stato per l’intero pacchetto che le etichette hanno creato (legate al tour), ma ha venduto solo circa 3.000 copie la seconda settimana”

A “consolarle” l’artista, però, ci sono i grandi guadagni legati al tour. Ha dato il via alla tappa nordamericana del suo tour mondiale il 18 settembre e ha incassato 33,2 milioni di dollari con soli i primi 19 spettacoli, secondo quanto riportato da Billboard Boxscore.

Ultime notizie su Celine Dion

Tutto su Celine Dion →