Justin Timberlake e il nuovo MySpace

Rinasce MySpace con Justin Timberlake proprietario e testimonial. Tutte le nuove feature e il video di presentazione.

Justin Timberlake e il nuovo MySpace

Ci ha messo la faccia come testimonial (il video è dopo il salto) ma non solo, visto che insieme allo Specific Media Group ha sborsato 35 milioni di dollari lo scorso anno: stiamo parlando di Justin Timberlake e il nuovo MySpace, piattaforma con un restyling ancora in fase beta a inviti, che già presenta molti cambiamenti rispetto al passato.

Innanzitutto l’integrazione attraverso la connessione con i social network più famosi e la possibilità di importare poi foto e contatti. Non più quindi una sorta di sistema-chiuso, ma tanta interazione con le altre piattaforme e gli altri utenti. Soprattutto musicale, ovviamente, con la gestione dei propri “Mixes” (le compilation degli utenti) e quelli altrui.

E ancora una potente funzione “Discover” e un area “Trending” specifica per le news sul music business. Chi lo ha provato commenta entusiasta, sottolineando soprattutto la rivoluzionata interfaccia grafica. Gli scettici però sostengono sia un social network difficile da risollevare, vista la posizione attuale in picchiata dal 2008 che piazza il dominio al 185° posto della classifica mondiale. Ce la faranno?