Cher: un disco di cover anni ’60 nel 2009

Mentre proseguono con successo le performance di Cher al Caesar’s Palace di Las Vegas (sopra la locandina), la cantante annuncia che sta lavorando a un nuovo disco di cover di canzoni degli anni ’60.A otto anni dall’ultimo album di inediti, l’interprete (e attrice, presentatrice, produttrice e chi più ne ha, più ne metta) ha deciso

di dodo

Mentre proseguono con successo le performance di Cher al Caesar’s Palace di Las Vegas (sopra la locandina), la cantante annuncia che sta lavorando a un nuovo disco di cover di canzoni degli anni ’60.

A otto anni dall’ultimo album di inediti, l’interprete (e attrice, presentatrice, produttrice e chi più ne ha, più ne metta) ha deciso di cimentarsi con alcuni classici con cui non si era mai misurata prima. Queste le sue parole:

“Voglio rendere omaggio ai tempi in cui ascoltavo musica sulla mia piccola radio transistor o sull’autoradio nella mia Ford Mustang.”


L’intenzione è quella di uscire nel 2009. I primi nomi fatti – anche se quelli definitivi li scopriremo solo più avanti – sono di tutto rispetto. Ha parlato di Beatles, Rolling Stones, Hollies, Zombies e persino Bob Dylan e Otis Redding.

In attesa, per i fan dell’icona per eccellenza, il video di un’esibizione live di Cher con Tina Turner, nel classico Proud Mary. L’evento, presentato da Oprah Winfrey, si è svolto l’8 maggio scorso proprio al Caesar’s Palace.

Per essere due signore “di una certa età” che qualche tempo fa avevano annunciato di ritirarsi… hanno grinta da vendere!

Video | Cher & Tina Turner “Proud Mary” (live 2008)

Via | ABC4

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →