Giuliano Sangiorgi, Maledetti amici miei (testo e audio)

Giuliano Sangiorgi, Maledetti amici miei: ascolta la canzone su Soundsblog.it

Maledetti amici miei è il titolo del programma in onda su Rai 2 e con la sigla incisa e cantata da Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro.

Il brano è stato rilasciato in queste ore sia su Youtube che in streaming. Potete ascoltarlo in apertura post mentre, a seguire, il testo della canzone.

Giuliano Sangiorgi, Maledetti amici miei, Testo

Maledetti amici miei
che non andate mai a dormire
ogni notte prima delle 6
come fosse l’imbrunire
e invece quella è l’alba di ogni nuovo giorno che sta per salire
mentre io vorrei andarmene di corsa a letto, soltanto per svenire.

E maledetti amici miei
che non sapete mai finire
nel momento esatto in cui dovreste solo tacere
e invece avete sempre la parola giusta per farmi vergognare
anche se io dall’altra parte provo invano a farvi rinsavire.

E maledetti sì
maledetti ma chi vi lascia andare?
maledetti voi e la vostra stupida mania di volerci bene
a tutti i costi costi quel che costi anche quando non conviene
avrei soltanto voglia di spiegarvi bene
le strade giuste che vi portano al paese,
a quel paese.

Ed io vi porto nel cuore
andate di là
che c’è spazio soltanto per me
ed io vi porto nel cuore ma andate di là
che c’è spazio soltanto per me
qui c’è spazio soltanto per me.

Maledetti amici miei
che non usano parole
come fossero pensieri miei che non devo nemmeno pensare
perché loro in fondo sanno quello che io voglio
basta solo guardare
e anche quando sulla fronte li tradisco
sanno sempre come portarmi al mare

  • shares
  • Mail