Wrongonyou: il suo primo disco in italiano Milano parla piano esce il 18 ottobre

Milano parla piano è il titolo del primo disco della carriera di Wrongonyou in lingua italiana: l'album uscirà il prossimo 18 ottobre.

Milano parla piano è il titolo del nuovo album di Wrongonyou, in uscita il 18 ottobre per Carosello Records. Ad annunciarlo è stato proprio Wrongonyou sui propri social network, svelando anche l’artwork del disco: un collage composto da simboli ed elementi che si ricollegano ad ognuna delle nove tracce che compongono l’album. L’artwork è stato realizzato da Marcello Myoopia.

La sfida con la lingua madre nasce dal desiderio del cantautore di mettersi a nudo davanti al suo pubblico ecomunicare le sue storie e le sue emozioni senza il filtro dell’inglese.

Un lavoro che ha portato Wrongonyou a scrivere i suoi primi pezzi in Italiano, da solo o collaborando con alcuni dei più affermati autori e produttori italiani, senza perdere la cifra stilistica della sua timbrica e del suo sound tipicamente americano e nordeuropeo. Un cambio lingua che non lo snatura, ma che anzi lo porta a un livello successivo, introducendo nella voce sonorità elettroniche su testi in italiano.

Ad anticipare l’album una serie di brani in anteprima che trasportano gradualmente l’ascoltatore verso il nuovo mondo di Marco: dopo l’ottimo riscontro di Mi sbaglio da un po' arriva il 4 ottobre la seconda traccia Solo noi due.  Entrambi i brani sono scritti da Wrongonyou insieme a Zibba e prodotti da Katoo.

  • shares
  • Mail