Achille Lauro, Delinquente è il nuovo singolo in radio dal 27 settembre 2019

Achille Lauro, Delinquente: video e testo

Da venerdì 27 settembre sarà in radio “Delinquente” il nuovo singolo di Achille Lauro, estratto dall’album “1969” (Sony Music Italy).

Un brano Rock and Roll travolgente, che spinge sul ritmo fin dall’apertura e che delinea l’autoritratto di un’artista che non vuole e non può essere etichettato

Il disco 1969 è stato prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms.

Qui sotto potete ascoltare l'audio della canzone e, a seguire, il testo.

Achille Lauro, Delinquente, Lyrics

Uligano, parlo cockney
In macchina in sette, tafferugli
Oh sì, cresciuti nel parco
Hyde Park, sto mettendo benzina
Irish Pub, da una stalla alle stelle
Al bar delle star, la giacca di pelle
In Paradiso con Kurt
Baby come on
Figlio di un Dio, figlio di un bar, non mi far litigare (come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby come on)
Figlio di tro', figli di star (come on)
Posso ancora guidare (baby come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare
Bomber black (come on), stivaletto (baby come on)
Domenica a Messa (come on), sigaretta (baby come on)
Oh sì, cintura di pelle, serpente
Camicia aperta (oddio), delinquente
Occhiaie e Porsche, Kate Moss
Paradiso di Star (oh yeah), su una Rolls (baby come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar, non mi far litigare (come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby come on)
Figlio di tro', figli di star (come on)
Posso ancora guidare (baby come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare (baby come on)
Non mi far litigare (baby come on)
(Figlio di un Dio, figlio di un bar)
(Figlio di un Dio, figlio di un bar)
Lasciatemi stare (come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby come on)
Figlio di tro', figli di star (come on)
Posso ancora guidare (baby come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare (baby come on, come on)

  • shares
  • Mail