Classifica musica americana 21 settembre 2019: Hollywood's Bleeding di Post Malone debutta in vetta negli album

Post Malone domina la classifica degli album più venduti negli USA di questa settimana grazie a Hollywood's Bleeding: ecco le top 10 di dischi e singoli aggiornata al 21 settembre 2019.

Hollywood's Bleeding, il nuovo disco di Post Malone, debutta questa settimana dritto in vetta alla classifica degli album più venduti negli Stati Uniti. Così facendo, Posty si lascia alle spalle Lover di Taylor Swift, stabile in seconda posizione, e un'altra new entry, K-12 di Melanie Martinez, terza.

Fra le novità della settimana segnaliamo anch The Highwomen con il disco omonimo, entrata direttamente in 10a posizione.

Nel frattempo, Truth Hurts di Lizzo rimane in vetta alla classifica dei singoli più venduti negli USA. Dietro all'artista, secondi, Shawn Mendes e Camila Cabello con la hit Señorita e Goodbyes di Post Malone e Young Thug, in risalita in terza posizione.

Austin Post è inoltre presente anche in 8a posizione con il brano Take what you want, in collaborazione con Ozzy Osbourne e Travis Scott.

Qui sotto trovate il dettaglio delle classifiche musicali statunitensi aggiornate al 21 settembre 2019.

 

Classifica musica americana 21 settembre 2019: Singoli


1 . Truth Hurtss - Lizzo

2.  Señorita - Shawn Mendes e Camila Cabello

3. Goodbyes - Post Malone e Young Thug

4.  Circles - Post Malone

5.  Bad Guy - Billie Eilish

6.  Ran$om - Lil Tecca

7.   No Guidance - Chris Brown e Drake

8. Take what you want - Post Malone, Ozzy Osbourne e Travis Scott

9.  Someone you loved - Lewis Capaldi

10. Sunflower - Post Malone e Swae Lee

Classifica musica americana 21 settembre 2019: Album


1 . Hollywood's Bleeding - Post Malone

2.   Lover - Taylor Swift

3.  K-12- Melanie Martinez

4.  So much fun - Young Thug F

5.  We love you Tecca - Lil Tecca

6.  Cuz I Love you - Lizzo

7.   Fear Inoculum - Tool

8.  When we all fall asleep, where do we go? - Billie Eilish

9.  Norman fucking Rockwell - Lana del Rey

10. The Highwomen - The Highwomen

 

  • shares
  • Mail