MTV Video Music Awards 2019: calo di telespettatori rispetto all'anno scorso, successo sui social

I risultati ottenuti dalla 36esima edizione degli MTV Vma.

L'edizione 2019 degli MTV Video Music Awards ha registrato un altro calo di telespettatori rispetto alle ultime edizioni.

La 36esima edizione degli MTV Vma, che si è tenuta lo scorso 26 agosto al Prudential Center di Newark, nel New Jersey, e che è stata condotta dal comico Sebastian Maniscalco, stando a quanto pubblica il sito di Variety, infatti, è stata vista da 4.900.000 telespettatori, registrando, nella fattispecie, un calo del 6% per quanto riguarda la fascia d'età 18-49. Il dato riguarda i 12 canali della Viacom Media Networks sui quali l'evento è stato trasmesso in simulcast.

Lo show dell'anno scorso, invece, era stato visto da 5.234.000 telespettatori su un totale di 11 canali e già l'anno scorso, gli MTV Vma avevano registrato un calo dell'8% rispetto all'edizione 2017.

L'unico dato positivo degli ascolti televisivi riguarda la fascia d'età 25-54 nella quale è stata registrata una crescita del 6% rispetto all'anno scorso.

I dati riguardanti l'interazione sui social network, però, sono decisamente più positivi e ampiamente migliori rispetto ai dati forniti un anno fa.

Stando ai dati pubblicati da MTV, infatti, il social engagement (i like, le condivisioni, i retweet, ecc.) di quest'anno ha registrato un aumento addirittura del 129% rispetto all'anno scorso.

Le visualizzazioni dei video condivisi sui social, invece, hanno raggiunto quota 269 milioni, registrando un aumento dell'85% rispetto all'edizione scorsa.

Gli MTV Video Music Awards 2019, inoltre, sono stati presenti tra le "tendenze" per oltre 12 ore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail