The 1975, Matty Healy sfida le leggi omofobe di Dubai e bacia un fan durante il concerto

Matty Healy contro l'omofobia a Dubai

Matty Healy dei The 1975 ha deciso di sfidare le leggi omofobe di Dubai e, durante il concerto della band, ha lasciato il palco durante l'esibizione di "Love Someone" per baciare un fan che gli aveva chiesto di sposarlo. Una volta ascoltato l'appello, Matt non ci ha pensato due volte e si è avvicinato al pubblico presente, stampando un bacio sulle labbra del ragazzo.

Il filmato mostra Healy che invita il fan ad abbracciarlo, prima che la coppia condivida un bacio veloce. L'omosessualità è illegale a Dubai ed è punibile fino a 10 anni di reclusione.

Successivamente, via social, il cantante ha dichiarato, ironico:

"Grazie Dubai sei stato così fantastica. Non credo che ci sarà permesso di tornare a causa del mio "comportamento", ma so che vi amo e non avrei fatto nulla di diverso, se mi fosse data la possibilità di nuovo... Ma chissà forse mi faranno rientrare, aspettiamo e vediamo :)".

I The 1975, da sempre, sono sostenitori dei diritti LGBTQ e l'anno scorso hanno fatto una donazione denaro per il primo LGBTQ + Community Centre di Londra. La donazione della band ha aiutato il centro a raggiungere il suo obiettivo di raccolta fondi da £ 50.000.

"Sono un po 'diffidente nel parlarne perché non voglio farlo apparire come un segnale di virtù, ma io e gli altri membri della band abbiamo sentito che era ovviamente una buona cosa mettere i nostri soldi"

Via | Nme

  • shares
  • Mail