Iggy Azalea riflette sul debutto in classifica di "In my defense" e torna in studio di registrazione

Iggy Azalea a cuore aperto.

Dopo una lunga attesa, nei giorni scorsi è uscito il nuovo album di Iggy Azalea, In my defense.

Il disco è il suo primo lavoro da quando ha chiuso il contratto con la Island Records. Ha debuttato al numero 50 della Billboard 200. La sua ultima fatica, data 2018, Survive The Summer, non andò oltre la 144esima posizione. Non possiamo parlare sicuramente di un successo di vendite e di riscontro da parte del pubblico, ma la stessa cantante ha condiviso qualche sua riflessione, in merito a questo risultato:

Finché faccio meglio ogni volta che cerco di ottenere qualcosa, continuo ad andare avanti. Un miglio a testa sarebbe fantastico! Ma tutto ciò di cui ho bisogno è un centimetro in avanti per sapere che sto andando nella giusta direzione. Ci sono due opzioni. Smettere. O stare in silenzio e continuare a combattere"

Poi ha svelato che ha intenzione di mettersi al lavoro sul prossimo album ("Due settimane prima che io torni in studio").

Infine, un commento speranzoso:

Mi sono svegliata oggi sentendomi un po' sconfitta, ma concludo la giornata sentendomi motivata

  • shares
  • Mail