Boro Boro feat. Mambolosco, Lento è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il singolo estivo del rapper Boro Boro, ex concorrente di X Factor 12.

Lento è il singolo estivo di Boro Boro, rapper torinese noto anche per aver preso parte ai casting della dodicesima edizione di X Factor, che si sta affacciando ai piani alti della classifica Fimi dei singoli più scaricati e ascoltati in queste settimane.

Lento è un singolo prodotto da Don Joe che vede anche la partecipazione del trapper italoamericano, Mambolosco.

Recentemente, su Instagram, Boro Boro ha anche festeggiato la certificazione di Disco D'Oro ottenuta proprio dal singolo Lento.

Di seguito, trovate il testo di Lento; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video ufficiale.

Boro Boro feat. Mambolosco - Lento: il testo

Baby, sto fumando
Giro por la calle e sono attento
Lei sopra di me lo muove lento
Steso dentro al letto, giuro che la spengo
Poi la riaccendo.

E sto fumando
Giro por la calle e sono attento
Lei sopra di me lo muove lento
Steso dentro al letto, giuro che la spengo
E dopo faccio
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam.

Ra-pa-pam-pam
Faccio ratatata
Voglio solo culone dirette da Bogota
Credere qualche millino
Vivere come una star
Scrivere ciò che mi pare
E i miei nuovi Saint Laurent
Tu sei una di quelli che esce il fine settimana
I miei son quelli che escon per farti la collana
È sempre sabato sera
Ubriaco testa o culo
Non sul tuo fondoschiena
Boro sì Boro, di te nulla di nuovo
Ma io però ho preso il volo, fra'
Non vi vedo da qua
Tu dici anche ci provi, ma manchi di serietà
Io ne cambio cinque a sera, questa è la mia qualità.

E sto fumando
Giro por la calle e sono attento
Lei sopra di me lo muove lento
Steso dentro al letto, giuro che la spengo
E dopo faccio
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam.

Quando fumo sai che non la passo
Quindi gentilmente non rompermi il cazzo
Io già lo vedo da come cammina
Che c'ha il bagagliaio dietro ma non è latina
Che quando lo muove lei, la gente si gira
Intanto giro un'altra canna e lecco la cartina
Anche se so bene che lei leccherebbe me
Vuoi sapere invece cosa piacerebbe a me
Ehi, che il mio conto in banca schizzasse
Diventasse più ciccione, moltiplicasse
Che a tutte le feste uscisse Mambo dalle casse.

Baby, sto fumando
Giro por la calle e sono attento
Lei sopra di me lo muove lento
Steso dentro al letto, giuro che la spengo
Poi la riaccendo.

E sto fumando
Giro por la calle e sono attento
Lei sopra di me lo muove lento
Steso dentro al letto, giuro che la spengo
E dopo faccio
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Ra-pa-pam-pam
Pam-pam-pam-pam-pam-pam.

  • shares
  • Mail