Wired Next Fest 2019 a Firenze: le date e i cantanti in cartellone

Ecco tutti gli ospiti musicali del Wired Next Fest 2019, in programma a Firenze dal 27 al 29 settembre prossimi.

Dal 27 al 29 settembre a Firenze torna il Wired Next Fest, il più importante festival italiano che celebra e racconta la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l’innovazione sociale, la voglia di cambiamento e l’evoluzione, a Palazzo Vecchio. Un evento a ingresso gratuito patrocinato dal Comune di Firenze, promosso dalla casa editrice Condé Nast, realizzato in collaborazione con Audi e organizzato da Wired Italia, che proprio nel 2019 festeggia il decimo anno di vita.


Il focus dell’edizione di quest’anno è PERSNE. Se da una parte il nostro presente è illuminato dal contributo di alcuni individui unici che, attraverso la loro storia e la loro esperienza professionale, sono diventati un punto di riferimento per la collettività, dall’altra la nostra realtà è fatta anche di individui che si adattano ai cambiamenti lavorativi, culturali e sociali che stanno investendo la nostra comunità liquida e frammentata. A Firenze Wired vuole celebrare il fattore umano: perché dietro ad ogni invenzione, scoperta, successo, fallimento, tecnologia, cambiamento, idea o opera d’arte ci sono, appunto, le persone.

Gli ospiti musicali del Wired Next Fest 2019 a Firenze


Oltre alle decine di ospiti già confermati per il Wired, molti dei quali come parte della comunità scientifica e "online" italiana e internazionale, al festival parteciperanno anche diversi esponenti della scena musicale italiana.

I nomi confermati per l'evento fiorentino fino ad ora sono quelli di Subsonica, Vinicio Capossela, Willie Peyote, Dardust, Selton, Shazami e The Zen Circus. Molti altri verranno annunciati nel corso delle prossime settimane.

Vi ricordiamo che l'ingresso al Wired Next Fest 2019 di Firenze è gratuito e su registrazione al sito nextfest.wired.it.

  • shares
  • Mail