La Mia Libertà per ricordare Califano: concerti in carcere con Dolcenera, Ruggeri e Marcello Cirillo

Il progetto è stato intitolato da Marcello Cirillo come la canzone di Franco Califano, La mia Libertà.

Al via dal 23 luglio La mia Libertà - Note in Carcere, il progetto promosso dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi, realizzato insieme all’agenzia Joe&Joe, per portare la musica negli istituti penitenziari di Roma e provincia grazie alla collaborazione di celebri artisti italiani come Dolcenera, Enrico Ruggeri, Paolo Vallesi, Mario Zamma e Marcello Cirillo. Questi artisti saliranno sui palchi, se così si possono chiamare, delle carceri di Regina Coeli, Rebibbia femminile, Rebibbia Nuovo Complesso, Casa Circondariale di Civitavecchia e Casa Circondariale di Velletri.

"Il progetto, intitolato da Marcello Cirillo come la canzone di Franco Califano, La mia Libertà, nasce da un’idea del cantautore romano – spiega Cangemi –. Califano era molto sensibile al tema della detenzione e aveva espresso il desiderio, prima che ci lasciasse, di lavorare ad un progetto che portasse la musica nelle carceri del Lazio. La musica, come il teatro e lo sport, può contribuire al processo di rieducazione dei detenuti e per questo ringrazio gli artisti che, con grande sensibilità, hanno accettato di partecipare. Sono certo che sarà un’esperienza formativa per tutti e mi auguro possa essere replicata anche nelle strutture penitenziarie delle altre province del Lazio”.

Le date. Il 23 luglio il "tour" partirà da Rebibbia femminile, alle ore 19.00, con il concerto di Paolo Vallesi, trionfatore del programma Ora o Mai Più; si prosegue con l’attore Mario Zamma e la musica di Marcello Cirillo, cantante, attore e conduttore che si esibirà accompagnato dalla vocalist Reina deCuba Irina Arozarena, dai chitarristi Pino soffredini e Gino Mariniello e dal percussionista trombettista Domenico Rizzuto, il 25 luglio (ore 14.00) a Velletri e il 29 luglio (ore 10.00) a Regina Coeli. A settembre, la chiusura estiva sarà affidata a Dolcenera (4 settembre ore 17.00), protagonista sul palco di Rebibbia Nuovo Complesso e ad Enrico Ruggeri, che suonerà i suoi cavalli di battaglia per i detenuti della Casa circondariale di Civitavecchia.

  • shares
  • Mail