Gigi D'Alessio, Domani vedrai è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo di Gigi D'Alessio.

Dal 12 luglio 2019, è disponibile negli store digitali, sulle piattaforme streaming e in rotazione radiofonica, il nuovo singolo di Gigi D'Alessio che si intitola Domani vedrai. Il 15 luglio 2019, invece, anche il video della canzone è stato pubblicato su YouTube.

Domani vedrai è un altro singolo che anticipa la pubblicazione del prossimo album di inediti del cantautore napoletano, prevista per il prossimo autunno.

D'Alessio è anche reduce dal successo del singolo realizzato con Guè Pequeno, suo "collega" in The Voice of Italy 6, talent show andato in onda la scorsa primavera su Rai 2, Quanto amore si dà.

Come si può notare anche dalla cover del singolo, Gigi D'Alessio ha simpaticamente definito questa canzone come un "featuring" con se stesso. Nella copertina, infatti, appare la dicitura "Gigi D'Alessio feat. Gigi".

Nella canzone, infatti, Gigi D'Alessio appare in due "versioni": il sound mediterraneo che si alterna a sonorità più elettroniche e il dialetto napoletano che si mescola alla lingua italiana.

Di seguito, trovate il testo di Domani vedrai; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video della canzone.

Gigi D'Alessio - Domani vedrai: il testo

Questa notte senza luna
E' luna nera
Sta cadendo il mondo addosso
A te stasera
Quanta pioggia dai tuoi occhi
Ca nun te fa chiu' vere
Com'è grande questo letto
Stanotte sul pe te.

Non puoi spegnere il tuo sole
Fa' come il sole
Tieni il cuore sempre acceso
Come un motore
Non guardare adesso il cielo
Na stell' nun po' carè
Chi ti ha bruciato tutti i sogni
Faceva ammor cu te.

A vita toja nunn'a fa scamazza' a nisciuno
Arape o core e vive pe t'annammurà
Scetate a chistu suonne nun te fa cchiu' male
Quante nu Papa more nato se ne fa
Rimane n'ato juorno e n'ato juorno è nuov
O tiempe pers aret non può cchiu' turnà
O vient cacc e nuvol e te puort o sol
A notte e stelle a luna pe' te fa sunnà.

Forse è vero, un grande amore
Non può finire
Ma si può dimenticare
Per non soffrire
quel che è stato è già passato
E nun se po cancellà
Riapri questo cuore usato
Te po fa ancor sunnà.

A vita toja nunn'a fa scamazza' a nisciuno
Arape o core e vive pe t'annammura
Scetate a chistu suonne nun te fa cchiu' male
Quante nu Papa more nato se ne fa
Rimane n'ato juorno e n'ato juorno è nuov
O tiempe pers aret non può cchiu' turnà
O vient cacc e nuvol e te puort o sol
A notte e stelle a luna pe' te fa sunnà.

Oggi il dolore che senti
domani vedrai
che sarà ancora più grande la forza che avrai.

A vita toja nunn'a fa scamazza' a nisciuno
Scetate a chistu suonne nun te fa cchiu' male
Rimane n'ato juorno e n'ato juorno è nuov
O vient cacc e nuvol e te puort o suol
A notte e stelle a luna pe te fa sunnà.

A vita toja nunn'a fa scamazza' a nisciuno
Arape o core e vive pe t'annammura
Scetate a chistu suonne nun te fa cchiu' male
Quante nu Papa more nato se ne fa
Rimane n'ato juorno e n'ato juorno è nuovo
O tiempe pers aret non può cchiu' turnà
O vient cacc e nuvol e te puort o sol
A notte e stelle a luna pe' te fa sunnà.

  • shares
  • Mail