Dall’Estonia arriva Kerly, nuova promessa pop/rock-gothic

Se mettiamo insieme la voce di Natasha Bedingfield e quella di Bjork con il viso di Christina Aguilera e le sonorità un pò dark di Amy Lee cosa esce fuori? La risposta è Kerly, nuova cantante ventunenne proveniente dall’Estonia indicata dalla critica mondiale come una delle voci indie pop più interessanti del momento. Ne abbiamo

Se mettiamo insieme la voce di Natasha Bedingfield e quella di Bjork con il viso di Christina Aguilera e le sonorità un pò dark di Amy Lee cosa esce fuori? La risposta è Kerly, nuova cantante ventunenne proveniente dall’Estonia indicata dalla critica mondiale come una delle voci indie pop più interessanti del momento.
Ne abbiamo già parlato noi di soundsblog ma ora, visto che si incomincia a vedere più spesso il suo video qui in Italia, vi chiediamo di nuovo di ascoltarla (proponendovi video, live e altre canzoni tratte dal suo repertorio). Ovviamente sono graditi vostri commenti a riguardo.

In realtà forse per il suo genere musicale sarebbe meglio coniare un nuovo termine (penso che non esista già ma potrei sbagliarmi): vista la sua voce un pò strana (a tratti graffiata e altri più pulita), la sua immagine un pò tenebrosa (contrastata con un capello biondissimo) e il suo sound un pò inquietante (ma allo stesso tempo commerciale) direi che sarebbe più giusto definire il suo stile pop/rock-gothic.

In ogni caso l’artista in questione è davvero interessante: se guardate dopo il salto il video del suo secondo singolo “Walkin On Air”, estratto dal suo primo Lp “Love Is Dead”, noterete che rimarrete attaccati davanti allo schermo del vostro pc quasi come se foste incantati (almeno questo è l’effetto che provoca al sottoscritto) e ciò sia grazie alle immagini dall’atmosfera “bambolesca” che richiamano alla mente le produzioni del regista Tim Burton e sia grazie alla canzone che sembra essere stata creata appositamente per ipnotizzare qualcuno. Che bello!

A questo punto la curiosità per questa cantante cresce e aprendo le tracks del suo myspace ci si accorge che la ragazza di talento ne ha da vendere, soprattutto se la si ascolta nel live (a tal proposito qui potete vedere un video dell’esibizione dal vivo di “Walkin On Air”).

Per quello che mi riguarda trovo che Kerli sia una novità molto gradevole e vi invito caldamente a porre la vostra attenzione sulla sua musica perchè merita davvero tanto. A seguire i video di “Love Is Dead” e “Walkin On Air” (non trovate che quest’ultima canzone sia particolarmente indicata per questo periodo natalizio?).

Kerli – “Love Is Dead”

Kerli – “Walkin On Air”

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →