Luchè, Parliamo è il nuovo singolo (Testo e Audio)

Il singolo inedito di Luché.

Parliamo è il nuovo singolo di Luchè, singolo di lancio della riedizione di Potere, ultimo album pubblicato dal rapper napoletano, rilasciato nel giugno dell'anno scorso.

La riedizione dell'album di Luchè si intitola Potere (Il giorno dopo) e sarà disponibile a partire dal prossimo 28 giugno, ad un anno di distanza preciso dalla pubblicazione di Potere.

Insieme all'album, sarà disponibile anche un libro scritto da Luchè che si intitola Il giorno dopo. A breve, il rapper 38enne partirà per l'instore tour che toccherà le seguenti città: Milano (Mondadori, P.zza Duomo, 28 giugno), Napoli (Feltrinelli, Stazione P.zza Garibaldi, 29 giugno), Bari (Feltrinelli, via Melo, 30 giugno), Salerno (Feltrinelli, c.so Vittorio Emanuele, 4 luglio), Caserta (Juke Box, via Cornacchia, 5 luglio) e Roma (Feltrinelli, Largo di Torre Argentina, 6 luglio).

Di seguito, trovate il testo di Parliamo; cliccando sulla foto in alto, invece, potete ascoltare la canzone.

Luchè - Parliamo: il testo

E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo dei viaggi nei posti nascosti
E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo fin quando si chiudono gli occhi.

Io che non son nato ieri, solo soldi nei pensieri
Con un coltello tra i denti e il cuore in mille frammenti
Vengo a prenderti in Mercedes, metto il disco degli Oasis
Cappellino degli Yankees, ti darò quello che chiedi
E non dirmi bugie, dimmi solo che mi vedi
Con un microfono in mano e una gran folla ai miei piedi
Ti darò i miei poteri, ti amerò più di ieri
Non dimenticherò mai i tuoi sogni, i tuoi desideri, ehi
Sì voliamo, immaginiamo, sarà la weed
E noi che già ci vediamo come nei film
Se ti tengo la mano tu seguimi
Hai paura lo so, ma sono qui.

E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo dei viaggi nei posti nascosti
E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo fin quando si chiudono gli occhi.

Chiama a casa, avvisa che non torni
Facce sconosciute nei dintorni
Il vento ci fa lacrimare gli occhi
Nuvole che formano dei mostri
E adesso metti giù, dai non ci pensare più
Superiamo il limite, senza regole e tabù
Mi hanno sempre detto no, i sogni non si avverano
Quanto costa crederci per chi ha gambe che tremano
Ma solo con te
E voliamo, immaginiamo, sarà la weed
E noi che già ci vediamo come nei film
Se ti mostro la strada tu seguimi
Hai paura lo so, ma sono qui.

E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo dei viaggi nei posti nascosti
E parliamo e parliamo
E parliamo in macchina tutta la notte
E parliamo e parliamo
E parliamo fin quando si chiudono gli occhi.

E parliamo e parliamo
E parliamo e parliamo
E parliamo.

  • shares
  • Mail