Sergio Cammariere, La fine di tutti i guai è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo di Sergio Cammariere.

Da oggi, martedì 4 giugno 2019, è disponibile il video del singolo La fine di tutti i guai, primo estratto dal nuovo album di Sergio Cammariere che ha lo stesso titolo e che è stato pubblicato lo scorso 10 maggio.

Il video è un piccolo film a cartoni animati, scritto, diretto e prodotto dal poeta e regista Cosimo Damiano Damato che rende omaggio a Roma e a tanti personaggi celebri come Marilyn Monroe, Pier Paolo Pasolini, Maria Callas, Totò e Ninetto Davoli, Charlie Chaplin, Anita Ekberg e Marcello Mastroianni, Federico Fellini, Alberto Sordi, i Beatles, Gandhi, Dante, Che Guevara, Franca Rame e Dario Fo, Anna Magnani e Gabriella Ferri, Fabrizio De André, Sandro Pertini, Martin Luther King, Margherita Hack, Leonardo da Vinci, Papa Giovanni XXIII, Eduardo De Filippo, Alda Merini e Frida Khalo.

La fine di tutti i guai è il decimo album di Sergio Cammariere, composto da 11 canzoni inedite.

Di seguito, trovate il testo di La fine di tutti i guai; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video.

Sergio Cammariere - La fine di tutti i guai: il testo

Un giorno provai
a chiedermi se
davvero ci vuole tanto
Per fare di noi
qualcosa che poi
potremmo chiamare amore.

Ogni uomo vive solitudine
Anche se non lo vorrà
Come neve al sole
Poi tutto si scioglie tra le nuvole
E non so dire di più
Io non lo so
Io proprio no
Tu lo sai
Come fa il vento
ogni momento
Da sud a nord, tu
Prova a sorridere un po'
E forse allora questo sogno
ha allibito il mondo
Sarà la fine
Di tutti i guai.

Io mi domando se mai
Un giorno potrai
Capire che non si può
Aspettare il tempo e poi prima che piova
Io mi bagnerò
E saprei in quel momento
Da quell'istante
io ci sarà
Tu vedrai
come fa il vento
E anche l'amore
Fino a che poi tu
Vai fino in fondo
Finché si può
Mi rendo conto, ma dai
Per un momento
Prima che piova
Io mi domando poi.

Niente è come sopra
Tutto il mondo è a testa in giù
Quello che sognavo da sempre
La fine dei miei guai.

  • shares
  • Mail