"Loredana Bertè fa spettacolo su spalle di Mameli", #iostoconmameli vola su Twitter

I sostenitori del cantante della squadra blu si ribellano via social alle critiche della giudice del talent show

La fanbase di Mameli si fa sentire. Mentre era in onda su Real Time il daytime di Amici 18, tramite i canali social ufficiali, i sostenitori del cantante della squadra blu hanno preso posizione rispetto alle forti critiche espresse nei confronti del loro beniamino da parte di Loredana Bertè. La giudice del talent show di Maria De Filippi nel corso di queste settimane ha, in più occasioni, attaccato l'allievo arrivando persino a suggerirgli di andare a vendere i materassi. Col passare delle puntate la tensione è, evidentemente, salita fino a spingere i fan di Mameli a scrivere quanto segue:

Fino ad ora siamo stati in silenzio.
Abbiamo lasciato che questo profilo fosse comunque un luogo di contatto tra le parole di Mameli e i suoi fan, che trasmettesse solo cose positive e la gioia che Mameli prova ogni volta che suona.
Ora basta.
È in atto un attacco continuo nei confronti di un ragazzo di 23 anni. Non solo, questo attacco è portato avanti da una donna che per tutta la vita si è sentita dire da una parte e dall’altra che non andava bene, che non era abbastanza inquadrata, che non aveva la giusta voce. Semplicemente che non era “adatta”. Quando Mameli ha saputo che ci sarebbe stata lei a giudicare il serale di Amici, ironicamente, era contento. Era convinto che avrebbe avuto davanti una persona in grado di capire che si può essere musicisti e artisti in mille maniere diverse e altrettanto belle.
Ma no. Loredana Bertè ha deciso di fare spettacolo sulle spalle di chi sta inseguendo il proprio sogno. Ha deciso che non importa chi lasci a terra, purché l’Italia si ricordi che lei è “rivoluzionaria”. Ha deciso che ogni settimana deve essere quella in cui lei seduta sul proprio trono deve schiacciare sotto i propri tacchi la dignità altrui, in qualsiasi modo le possa essere concesso.
Tutto questo non va bene e noi abbiamo deciso che non ci stiamo più, e vogliamo dirlo ad alta voce questa volta.
#iostoconmameli

L'hashtag #iostoconameli è ben presto salito al primo posto tra quelli più usati in Italia.

Visualizza questo post su Instagram

Fino ad ora siamo stati in silenzio. Abbiamo lasciato che questo profilo fosse comunque un luogo di contatto tra le parole di Mameli e i suoi fan, che trasmettesse solo cose positive e la gioia che Mameli prova ogni volta che suona. Ora basta. È in atto un attacco continuo nei confronti di un ragazzo di 23 anni. Non solo, questo attacco è portato avanti da una donna che per tutta la vita si è sentita dire da una parte e dall’altra che non andava bene, che non era abbastanza inquadrata, che non aveva la giusta voce. Semplicemente che non era “adatta”. Quando Mameli ha saputo che ci sarebbe stata lei a giudicare il serale di Amici, ironicamente, era contento. Era convinto che avrebbe avuto davanti una persona in grado di capire che si può essere musicisti e artisti in mille maniere diverse e altrettanto belle. Ma no. Loredana Bertè ha deciso di fare spettacolo sulle spalle di chi sta inseguendo il proprio sogno. Ha deciso che non importa chi lasci a terra, purché l’Italia si ricordi che lei è “rivoluzionaria”. Ha deciso che ogni settimana deve essere quella in cui lei seduta sul proprio trono deve schiacciare sotto i propri tacchi la dignità altrui, in qualsiasi modo le possa essere concesso. Tutto questo non va bene e noi abbiamo deciso che non ci stiamo più, e vogliamo dirlo ad alta voce questa volta. #iostoconmameli

Un post condiviso da M A M E L I (@universomameli) in data:

  • shares
  • Mail