Amici 18, Rudy Zerbi ad Alessandro: "Nulla di personale contro di te, giudico solo esibizioni". Ma poi gli scappa "non lo sopporto" (VIDEO)

"Hai un problema artistico, fattene una ragione", tuona il professore accusato dall'allievo di avere qualcosa di personale contro di lui


Nuovo acceso confronto nella scuola di Amici 18 tra Alessandro Casillo e i professori di canto Alex Britti e Rudy Zerbi. Il cantautore e musicista si è rivolto così all'allievo che negli scorsi giorni aveva accusato Zerbi di avere qualcosa di personale contro di lui:

Non mi piace la polemica, mi hanno chiamato ad Amici per insegnare canto e musica, non per fare polemica. Quando si parla di strategie e di cose personali, boh, casco dalle nuvole, non mi piace, non ti sento in buona fede. Ci sento una strategia dietro la polemica e il fatto che ti piangi sempre addosso. Io sono un musicista, parliamo di musica.

Alessandro ha provato a giustificarsi spiegando:

Non ho polemizzato, non intendevo dire che c'era qualcosa di personale, ma che probabilmente l'esibizione non è piaciuta.

A questo punto è intervenuto Zerbi, visibilmente contrariato:

Mi ha molto offeso quello che hai detto. Mi ha detto che non io non cambio mai idea. Nella seconda puntata ti ho dato 8 due volte, nella terza ti ho dato 8 e mezzo, poi ancora un 8. Dalla puntata 4 in poi il tuo è stato un calo abbastanza netto, ti ho dato un 4, un 1, dei 5, un 6. Rudy non cambia mai? Tienitelo per te. Io cambio, io ti voto esclusivamente sull'esibizione che tu fai. Hai detto una cosa grave e devi motivarla. Hai detto una cosa sbagliatissima.

Alessandro ha ribadito a Zerbi che intendeva dire che "probabilmente non ti piaccio, non è questione di simpatia o antipatia", ma il professore ha ripreso immediatamente la parola:

Penso che tu sia meglio come interprete, dovresti evitare di scrivere canzoni, perché a me personalmente non mi piacciono. Ma io voto esclusivamente l'esibizione. Non riusciamo a capirci? Mi sembra che non riesci a capire tu (...) Sei entrato in questa scuola in un certo modo, ora stai infilando una serie di meno che forse dovrebebro farti capire che hai un problema artistico, fattene una ragione.

Durante il botta e risposta, a Zerbi è anche sfuggito un "non lo sopporto", con riferimento proprio all'allievo. Insomma, solo questione artistica o c'è anche un problema personale?

  • shares
  • Mail