Anna Tatangelo su Sanremo 2019: "Uno dei Festival più belli e più importanti della mia vita"

Anna Tatangelo ospite a Domenica In fa un bilancio del Festival di Sanremo 2019

"Mi sono emozionata perché è come se nella mia mente fossero passati tutti i Festival, è stata un'emozione grandissima Uno dei Festival più belli e più importanti della mia vita"

Queste le parole di Anna Tatangelo ospite da Domenica In. Poi, di fronte al termine trash, da parte del commento di Laffranchi, in riferimento al commento di un pregiudizio nei confronti del suo passato, la cantante ha dichiarato:

"Vorrei che il mio futuro e il mio presente fosse così trash come quello che ho fatto. La canzone definita trash è diventata la canzone più conosciuta della mia vita, Ragazza di periferia o Essere una donan che è stata scritta da Mogol" Io fino ad oggi mi sono sentita dire, il pezzo era per D'alessio, questo non andava bene... C'è una sorta di pregiudizio verso la persona.

La fortuna sia con me è il suo nuovo disco, uscito venerdì 8 febbraio:

Ho cantato una canzone in cui credo, ho preso la mia vita in mano con questo disco. Non rimpiango niente... Oggi, siccome quando sei piccolina, ti lasci guidare (e li ringrazierò sempre), oggi a 32 anni cerco di fare un ascolto perché cerco di migliorarmi e imparare sempre. Rispetto a 4 anni fa sono una donna e un'artista diversa

  • shares
  • Mail