Sanremo 2019, Mahmood a Blogo: “Il mio genere? Marocco pop” (video)

Mahmood racconta Soldi, la canzone in gara a Sanremo 2019.

“Pazzesco. Ragazzi, io sono abbastanza incredulo perché per me è già una vittoria essere qui, non avevo aspettative planetarie. Però il fatto che stia andando così bene mi riempie di felicità e orgoglio”. Mahmood è arrivato a Sanremo senza crederci troppo: per lui era già una vittoria esserci. Invece Soldi, già a metà settimana, era tra i brani più trasmessi in radio. Un segnale positivo, che il cantautore metà egiziano e metà italiano (ma nato a Milano) aveva accolto ai microfoni di Blogo con stupore.

“Il brano parla di come i soldi possano modificare i rapporti con le persone in generale. Ovviamente il brano è autobiografico, parlo di una famiglia non tradizionale. Volevo portare questo pezzo a Sanremo perché in realtà è un tema poco facile da spiegare. Il mio genere a Marocco pop ragazzi, non faccio trap né pop (ride, ndr). E’ questo genere che è mio, con le sfumature un po’ arabe, mi gasa un sacco. Non vuol dire niente, ma vuol dire tutto. Il significato è che nelle mie canzoni c’è una struttura pop, ma con sonorità arabe. “.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →