Sanremo 2019, polemiche sulle canzoni di Achille Lauro, Boomdabash e Ultimo

Sotto accusa alcuni brani in gara al Festival di Sanremo 2019.

Non plagi, ma somiglianze. Queste le accuse, più o meno velate, indirizzate ad alcune canzoni in gara al Festival partito ieri, martedì 5 febbraio 2019. Polemiche che difficilmente porteranno a qualcosa di concreto, a maggior ragione dopo il caso Non mi avete fatto niente che ha infuocato il Festival di Sanremo dello scorso anno (il brano di Ermal Meta e Fabrizio Moro vinse).

Frankie Hi Nrg, per esempio, su Twitter ha sottolineato una presunta somiglianza tra la canzone di Achille Lauro ed una dei Smashing Pumpkins. In effetti, la base musicale di Rolls Royce sembra ricordare 1979 (potete ascoltarla in fondo al post), singolo estratto dal doppio album Mellon Collie and the Infinite Sadness del 1995.

Altra segnalazione arrivata via social è quella che accosta Per un milione dei BoomDaBash con Despacito di Luis Fonsi, con riferimento soprattutto alla parte iniziale. Ma non è finita. Alcuni hanno notato (al punto da realizzare anche un video, caricato su Youtube - ve lo proponiamo in apertura di post) una somiglianza tra I tuoi particolari di Ultimo e Che giorno è di Marco Masini.

  • shares
  • Mail