Sanremo 2019, Ermal Meta con Simone Cristicchi nei duetti: " Quando mi ha chiesto di accompagnarlo a Sanremo ho accettato subito. Ma lo avrei fatto per poche persone"

Simone Cristicchi ed Ermal Meta, Abbi cura di me.

Ermal Meta tornerà sul palco del Teatro Ariston per duettare, nella serata di venerdì 8 febbraio 2019, con Simone Cristicchi, nel brano in gara "Abbi cura di me". Il cantautore, in questi giorni, ha rilasciato il disco live "Non abbiamo armi – il concerto" anticipato dal singolo, inciso con J-Ax, Un'altra vita da rischiare.

In una recente intervista con Vanity Fair, Ermal ha confermato l'intenzione di prendersi una pausa nella seconda metà dell'anno e di pensare, in seguito, al suo prossimo album di inediti. Poi, ha raccontato come è nata la collaborazione con Cristicchi al Festival:

Simone mi ha girato tempo fa questa canzone, senza dirmi niente di Sanremo. Mi è piaciuta subito. Io sono suo fan, ho riconosciuto immediatamente la sua penna, la sua levatura, la sua anima. Quando mi ha chiesto di accompagnarlo a Sanremo ho accettato subito. Ci vado volentieri. Ma lo avrei fatto per poche persone

Un anno fa, Ermal Meta vince proprio l'evento musicale grazie al pezzo, in duetto con Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente. E il ritorno, un anno dopo la vittoria una serie di live di successo, suscita emozioni comprensibili:

"Ho fatto tutto quello che dovevo fare e probabilmente anche di più. Quando ho finito il Festival mai avrei pensato di trovarmi un anno dopo alla partenza di un tour diverso da quello che avevo fatto prima. Ho avuto di più di quello che mi aspettavo. Ma sono contento, perché io sono stacanovista e quando lavoro sto bene"

  • shares
  • Mail