Mtv Europe Music Awards 2008: Britney Spears la più premiata

ema2008

Ieri sera è andata in onda la quindicesima edizione degli Mtv Europe Music Awards, in diretta per quest'anno da Liverpool. Mattatrice della serata è stata di sicuro Katy Perry che, oltre ad essersi esibita nell'apertura e nella chiusura con i suoi due singoli di successo, ha dimostrato di essere anche un'ottima presentatrice mettendo in gioco la sua personalità carismatica, ricca di fascino ed ironia, la quale ha portato lo spettacolo ai vecchi fasti dell'edizione in cui presentò Christina Aguilera.

Per quello che riguarda la cerimonia bisogna dire certamente che lo show non è più frizzante, irriverente e goliardico come quelli di una volta e si sente in particolare la mancanza delle esibizioni dalle scenografie e coreografie spettacolari alle quali gli awards di Mtv ci hanno abituati...Magari la crisi economica avrà colpito anche il network televisivo. Chi lo sa?!

Proprio per questi motivi, a parte gli sketch della presentatrice, si è trattata di una serata dove la sobrietà l'ha fatta da padrone (più o meno) e forse quella che ne ha risentito di più è stata proprio Beyoncè che con le performance piene di lustrini e fuochi d'artificio si è costruita una carriera. Per fortuna comunque la stessa ha dimostrato per l'ennesima volta di avere una voce maestosa regalandoci un'esibizione di "If I Were A Boy" da pelle d'oca: le uniche note stonate sono state forse il vestito da "Star Trek" e i movimenti da "schizofrenica". L'altra performance "topica" è stata quella di Kanye West il quale ci ha dato prova della sua incapacità di cantare dal vivo fornendoci al tempo stesso la conferma che è meglio che rimanga nel territorio rap senza voler avere la presunzione di fare r&b cantato. Ad esibirsi ci sono stati anche Take That, Duffy, Killers, Ting Tings, Kid Rock e Pink. Ma volete sapere chi sono stati i vincitori dei premi? Cliccate su continua e lo scoprirete.

Come era prevedibile ad accaparrarsi più premi di tutti è stata Britney Spears che si è portata a casa due awards grazie alle categorie Best Album con “Blackout” e Act Of 2008. Ha addirittura ringraziato i suoi fans con un filmato girato mentre si trovava sul set del nuovo video di "Circus" nel quale mostra una capigliatura molto alla "Hurt Video" dell'Aguilera ( elemento che costituirà ulteriore motivo di "faida" per i supporters delle due star).

Anche i bravi 30 Second To Mars vincono due premi meritatissimi ( RockOut Awards, Best Video Star). Purtroppo non ci hanno deliziato con una loro performance. A seguire la lista competa dei vincitori. Voi chi avreste fatto vincere?

Most addictive track: “So what” di Pink
Live performance by a group: Tokio Hotel
Artist who rocks out the hardest: 30 Seconds To Mars
Album of the year: “Blackout” di Britney Spears
Best new act: Katy Perry
Best video star: 30 Seconds To Mars
Ultimate urban: Kanye West
Artists’ choice: Lil Wayne
Best act ever: Rick Astley
Act of 2008: Britney Spears
Ultimate legend: Paul McCartney
Best UK and Ireland act: Leona Lewis
Europe’s favourite act: Emre Aydin (Turchia)

  • shares
  • Mail