Jonas Brothers in Italia a Trl. E la loro bravura

Le adolescenti di tutta Italia (e non solo) avranno di che gioire dopo la lettura di questa notizia: domenica 5 ottobre, alle ore 15:00, i Jonas Brothers sbarcheranno nel nostro paese per essere ospiti di Trl (Mtv) e presentare il loro ultimo album “A Little Bit Longer”, in uscita il 3 ottobre.Piazza del Duomo si


Le adolescenti di tutta Italia (e non solo) avranno di che gioire dopo la lettura di questa notizia: domenica 5 ottobre, alle ore 15:00, i Jonas Brothers sbarcheranno nel nostro paese per essere ospiti di Trl (Mtv) e presentare il loro ultimo album “A Little Bit Longer”, in uscita il 3 ottobre.

Piazza del Duomo si sta già preparando ad accogliere masse inferocite di ragazzine urlatrici che si scanneranno per conquistare un accenno di sorriso di uno dei tre fratellini o, nei casi più fortunati, un loro autografo. Inoltre se non riuscite a resistere fino alla data sopra riportata potrete avere un piccolo assaggio dei tre bambolotti sintonizzando i vostri televisori su Disney Channel domenica 27 settembre (h 14:30) e godervi la messa in onda del loro primo film in formato musical dal titolo “Camp Rock”, con Demi Lovato.

Di sicuro i commenti negativi per questa giovane boy band si sprecheranno, ma mi sembra doveroso spezzare una lancia in favore di questi ragazzi talentuosi i quali, a dispetto di tutti i pregiudizi iniziali, stanno dimostrando di essere davvero in gamba, e mi riferisco soprattutto a quella che è la dimensione “live”: infatti all’ultima edizione degli Mtv Video Music Awards il nuovo fenomeno Disney ha performato il suo nuovo singolo dal titolo “Lovebug” (che potete vedere dopo il salto) dando prova del loro valore musicale con un’esibizione semplice, impeccabile dal punto di vista vocale e facendo vedere che sanno anche suonare. E tutto questo senza ricorrere alle grosse scenografie o coreografie acchiappa applausi a cui lo show in questione negli ultimi anni ci ha abituato. Insomma: semplicemente musica! E pensare che devono ancora crescere.