Cristina D'Avena, Duets Forever: la fatina rock presenta il nuovo album (sognando un duetto con Jovanotti)

Duets Forever di Cristina D'Avena: le dichiarazioni della conferenza stampa.

"Sono felicissima di essere qui e potervi presentare Duets Forever un album che mi riempe di grande orgoglio. Si tratta della mia musica che ho cantato e canto tuttora con una veste nuova e un vestito moderno... ma sempre la mia musica resta. E' cantata e duettata con miei colleghi... Mi auguro che il pubblico abbia il mio stesso entusiasmo, come abbiamo sempre detto, questo è proprio gioia pura, la nostra infazia messa lì. Li canto con colleghi che io stimo, seguo e li ho chiamati personalmente uno a uno"

Con queste parole, Cristina d'Avena ha presentato alla stampa il nuovo disco, Duets Forever, in uscita venerdì 23 novembre 2018, a circa un anno di distanza da quel primo capitolo che si piazzò direttamente ai vertici degli album più venduti in Italia. 16 colleghi cantanti per altrettanti brani, inseriti in questo secondo atto musicale.

"Chi mi ha detto di no e non ha partecipato era impegnato in tour o con un album. Chi ha detto NO non poteva cantare... Elisa, quando ho parlato con Elisa al telefono, le ho detto del progetto, lei ha fatto un urlo "Sì sì che bello, Memole Memole, Memole, io sono Memole, ti prego". Lei si sente Memolina? E Memolina sia. Così Lo Stato Sociale... "Denver, sto già pensando al pezzo..." mi hanno risposto. Patty Pravo, l'ho chiamata... Io avrei "I Puffi"... ho parlato col suo assistente. Dopo due ore, mi richiama "E' fatta, anta I Puffi!". Gli mando la base da ascoltare. Lei dice "Si". Prima della registrazione mi chiama l'assistente e mi chiede "Ma Gargamella non lo deve fare lei vero?" "No, no, lo farà Fabio De Luigi". L'avevo conosciuta allo Zecchino D'Oro. Che dire? Io sono felicissima"

Cristina ha anche commentato il ruolo dell'icona sexy, argomento del quale aveva parlato pochi giorni fa e che ha ripreso

Hanno fatto una serie di sondaggi e hanno detto che rappresento una icona sexy e io ho detto "Lo so, per i sondaggi... me li hanno fatti vedere..." Sono una femmina, mi piace farmi vedere... mi piacciono i corpettini, giocare con la femminilità. Faccio lo scatto al mare e il pubblico.... "i Puffi puffano...." Io mi diverto a giocare con la mia femminilità ma ho un pubblico rispettoso, mi ascolta. Il gioco ci sta, certo, non può andare oltre. "Escile" fa ridere però finisce lì. Mi infastidiscono se vanno oltre ma finora sono stati bravi.

Immediato il pensiero ad un eventuale terzo capitolo di questa saga...

Se mi dici "Faresti un Duets Tris" ti direi che ci devo pensare. Ci sono già 32 artisti e non sono pochi. Di canzoni ne ho cantate tantissime, per il momento mi fermerei qui... Sicuramente dopo questo disco ci metteremo a tavolino e capiremo cosa fare. Io vorrei fare tante cose ancora, vorrei dare al mio pubblico tante parte di me... Ci potrebbero essere tantissime idee.

E Sanremo?

Per quanto riguarda Sanremo, non ho nessun inedito ma sono titubante. Non so se partecipare in gara con una mia canzone sarebbe giusto o meno. Canto da 36 anni e questo repertorio, ho sempre fatto questo, non avrei mai immaginato di arrivare fin qui. Però, forse anche questo faceva parte di questa mia vita da favola. Non ci ho pensato, non so se mi piacerebbe, dovrei avere un pezzo incredibile, una idea pazzesca... Farei più il superospite, mi piace portare la mia musica anche oggi.

L'ipotesi di un programma tv, una serie di super esibizioni proprio con i cantanti colleghi che hanno lavorato con lei in questi due dischi, c'è:

Serata evento? Ci stiamo pensando, non è facile raggrupparli tutti insieme. Ma se faccio la serata, devo fare davvero una bella serata... Se anche Duets Forever dovesse avere una buona posizione, la serata ci sta. Dobbiamo festeggiare comunque questo progetto, importantissimo.

C'è, però, qualcuno che manca alla lista dei duetti dei desideri. Ed è Jovanotti, che già aveva sperato di avere a bordo di questo secondo (ipotetico) capitolo, quando l'anno scorso aveva presentato il fortunatissimo "Duets, Tutti cantano Cristina".

Ho il mio sogno che non riesco a raggiungere, Jovanotti. Vado ai suoi concerti in mezzo al pubblico, non voglio la tribuna Vip. Non riesco mai ad andare a salutarlo o nel camerino. Il mio management ha cercato di contattarlo ecc ecc ma non sono mai riuscita a sentirlo. Ho fatto video dalla radio, ho mandato mail, non me se fila (ride). Non è mai arrivata nessuna risposta. Quello mi spiace, non aver avuto una risposta... poi uno è libero di non farlo eh...

Parlando, invece, dei presenti...

Fabrizio Moro a me fa impazzire. All'inizio era impegnato poi mi ha dato la sua adesione. E' stato meraviglioso. "Fai la tua firma in questo pezzo, fattela tua questa canzone" gli avevo detto. Questo è ciò che ho chiesto agli artisti, di dare la loro impronta (anche dagli arrangiamenti...). Abbiamo fatto Il Tupilano nero bellissimo. Federica Carta è stata dolcissima, l'avevo chiamata perché mi piaceva lei. Mi aveva dato cartoni non inseriti in questa tracklist. La canzone Papà Gambalunga non la conosceva. "Prova a sentirla e se ti piace cantala..." Al produttore che ha riarrangiato il pezzo ho detto "Falla moderna ma lascia i suoni delicati dell'originale". Era emozionata più che mai: "Mettici il tuo cuore, deve essere così".

E un seguito /reboot della sua celebre serie tv?

Mi piacerebbe una "Arriva cristina" nuova di oggi o una Licia. Nessuno sa che fine ha fatto. L'abbiamo lasciata con il ciuffo e incinta. Ma che fine ha fatto? Secondo me, potrebbe essere una cosa molto divertente. Ci sono tanti telefilm che prendiamo da altri Stati, ma noi abbiamo fatto tante cose per primi. Mi piacerebbe eccome...

Infine, nel parlare del successo avuto con il primo album e dell'affetto del suo fedelissimo pubblico, la D'aAvena ha ricordato le parole dette, a lei, da Maurizio Costanzo:

"Lui mi ha sempre detto: "Sai perché il pubblico ti ama? perché sei rimasta fedele a quello che hai fatto, sei rimasta coerente. Ti amano perché tu li hai accompagnati sempre cosi".

A seguire la tracklist dell'album, disponibile dal 23 novembre 2018.

1. Canzone dei Puffi feat. PATTY PRAVO con la partecipazione di Fabio De Luigi

2. I ragazzi della Senna (Il Tulipano Nero) feat. FABRIZIO MORO

3. Georgie feat. DOLCENERA

4. Memole dolce Memole feat. ELISA

5. Pollyanna feat. MALIKA AYANE

6. Vola mio mini pony feat. ELODIE

7. Ti voglio bene Denver feat. LO STATO SOCIALE

8. D’Artagnan e i moschettieri del re feat. IL VOLO

9. Alvin rock’n’roll feat. THE KOLORS

10. Papà Gambalunga feat. FEDERICA CARTA

11. Il mistero della pietra azzurra feat. ALESSANDRA AMOROSO

12. Robin Hood feat. MAX PEZZALI

13. Batman feat. LE VIBRAZIONI

14. Sailor Moon e il cristallo del cuore feat. CARMEN CONSOLI

15. Rossana feat. NEK

16. Doraemon feat. SHADE

  • shares
  • Mail