Lana del Rey contro le dichiarazioni pro Trump di Kanye West: "sei un narcisista e megalomane"

Lana del Rey si scaglia su Instagram contro Kanye West per le sue dichiarazioni pro Trump e contro il 13esimo emendamento: ecco le sue parole.

Non sono piaciute particolarmente (per usare un eufemismo) a Lana del Rey le recenti dichiarazioni del collega Kanye West riguardo a Donald Trump durante il Saturday Night Live. In occasione della più recente puntata dello show statunitense, il rapper ha infatti preso possesso dello studio e tenuto un discorso a favore dell'attuale presidente USA, censurato in tv ma finito dritto dritto sui social network.

Alle dichiarazioni di Kanye West al SNL (che in trasmissione ha sfoggiato un cappellino con su scritto Make America Great Again, noto slogan di Trump alle Elezioni Presidenziali 2016) ha poi fatto seguito un post social nel quale si scagliava contro il 13o emendamento, che proibisce la schiavitù e i lavori forzati. Ai messaggi sono poi seguite delle ulteriori precisazioni su Twitter, con le quali Kanye West ha specificato che il 13o emendamento va modificato, e non del tutto abolito.

 



https://twitter.com/kanyewest/status/1046490057522085888

https://twitter.com/kanyewest/status/1046495010500182016

Lana del Rey ha quindi messo mano a Instagram, dedicando a West un post fiume che trovate qui sotto:

Che Trump sia diventato presidente è stata una perdita per la nazione ma il tuo supporto a lui rappresenta una perdita per la cultura. Immagino tu senta, in qualche modo, che la tua personalità è simile alla sua. Megalomania, gravi problemi di narcisismo, nessuno dei quali dovrebbe essere un motivo di discussione se non stessimo parlando dell'uomo che ha in mano la nostra nazione.


 

  • shares
  • Mail