Sanremo Giovani 2018: il regolamento per partecipare

Sanremo 2019 si avvicina: ecco il regolamento per partecipare a Sanremo Giovani.

sanremo-2019.png

Aria di cambiamento per la nuova edizione del Festival di Sanremo, condotta per il secondo anno da Claudio Baglioni. Ecco, come riportato anche dai colleghi di TvBlog, i requisiti principali per poter partecipare alla selezione iniziale di Sanremo Giovani.

Bisogna aver compiuto 16 anni entro al 31 gennaio 2019, non aver compiuto 36 anni al 31 gennaio 2019. I cantanti devono essere presentati e iscritti da una Casa discografica, non aver mai preso parte a precedenti edizioni del Festival nella categoria Campioni o equivalente e non devono essere iscritti ad Area Sanremo 2018. Infine devono aver commercializzato almeno 2 singoli (oltre il brano 'nuovo' per Sanremo), anche se in streaming online.

Oltre a questi criteri, le case discografiche devono registrarsi sul sito ufficiale e presentare le domande di partecipazione dei propri artisti e le canzoni nuove a paetire da martedì 4 settembre 2018 e non oltre le 18.00 venerdì 5 ottobre 2018.

I brani per la gara devono possono contenere "parole e/o locuzioni e/o brevi frasi in lingua dialettale e/o straniera e/o di neo-idiomi o locuzioni verbali non aventi alcun significato letterale/linguistico, purché tali da non snaturare il complessivo carattere italiano del testo (secondo le valutazioni artistiche/editoriali del Direttore Artistico)". Infine, è importante e fondamentale anche il lato inedito del pezzo:

la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate), non sia 10 già stata fruita da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata in tutto o in parte dal vivo ovvero in versione registrata alla presenza di pubblico presente o lontano.)

  • shares
  • Mail