RIKI: gaffe su Instagram sul Sud Italia (e relative polemiche). Il cantante si scusa "non volevo offendere nessuno"

RIKI si scaglia via social contro gli abusivi del suo merchandise ufficiale, compiendo però una gaffe nei confronti dei suoi fan meridionali (e scatenando un sacco di polemiche): ecco cos'è successo.

riki-mania-cover.jpg

Un nuovo giorno e una nuova polemica tutta social per Riccardo Marcuzzo in arte RIKI, protegé di Francesco Facchinetti nonché secondo classificato ad Amici 16. Qualche ora fa l'artista lombaordo ha messo mano ai suoi profili social per sfogarsi contro una serie di venditori ambulanti che, fuori dai suoi concerti, vendevano merchandising non ufficiale e quindi illegale.

L'artista, in una Instagram Story, si è dunque voluto sfogare con le forze dell'ordine presenti presso il Teatro Antico di Taormina, che avrebbero impedito all'artista e al suo team di installare i prodotti ufficiali del suo merchandise. Peccato che, per tutti gli altri "furbetti" presenti", la situazione fosse ben diversa.

Il problema è che il post di RIKI ha fatto imbestialire gran parte dei suoi fan meridionali, che si sono sentiti presi in causa da quell'ultima frase "purtroppo è anche questo il Sud Italia" dalle mille, dubbie sfumature.

 



 

Resosi conto di aver fatto un danno, RIKI ha dunque rimesso mano ad Instagram, scusandosi per aver eventualmente offeso qualcuno. Le sue parole, a detta sua, sarebbero state da molti (ovviamente) travisate. Tuttavia, in un'ultima polemica storia, l'artista ha avuto da ridire contro la polizia locale, che a detta sua, in certi casi, andrebbe persino a dar man forte agli stessi abusivi. Ecco le sue parole:

non ho mai detto che ce l'ho con il Sud Italia, quando siamo qui ci sono delle persone meravigliose, facciamo i concerti più belli, c'è un sacco di amore, è proprio perché queste persone non si meritano di essere rappresentate da delle teste di c***o come in questo caso che fanno di tutto per truffare.  [...] Nulla contro le persone, se qualcuno si è offeso non era mia intenzione già a priori, ce l'avevo solo con il fatto che ci rimettiamo sempre noi italiani per delle persone che sono tremende, con dei posti del genere.

 

 

Soltanto pochi giorni fa, in occasione dei Wind Music Awards 2018, RIKI aveva messo mano ad Instagram per togliersi qualche sassolino dalla scarpa nei confronti di "un certo tipo di eventi", sottolineando di avere ormai soltanto voglia di esibirsi in location adeguate come Piazza del Duomo a Milano.

  • shares
  • Mail