Subsonica, Aurora Sogna: testo e video ufficiale

Aurora Sogna, Subsonica: video e testo della canzone su Blogo.it

I Subsonica stanno incuriosendo i fan con una serie di post criptici e relativi rebus da risolvere, attraverso i profili social del gruppo. E, nelle scorse ore, hanno regalato al loro pubblico una chicca inaspettata: il video ufficiale di "Aurora Sogna", brano estratto dall'album Microchip emozionale, pubblicato nel 1999.

La magia del numero 8 esprime il mistero di un tempo che talvolta gira su se stesso. Basta farsi trovare sempre pronti. Proprio come ora che la missione è completata e un varco si è aperto permettendoci di salutare una figura familiare. E di conoscerla meglio guardando un nuovo video che forse esisteva già prima. In qualche altra dimensione.

In apertura post il video ufficiale, qui sotto il testo della canzone.

subsonica-aurora-sogna.png

Subsonica, Aurora Sogna, Testo

Si sveglia che fa buio ormai d'abitudine
La notte le regala un'aria più complice
Detesta il vuoto dei rumori della realtà (aurora sogna)
Ma col volume a stecca può sopravvire (aurora sogna)
Sogna una carne sintetica

Nuovi attributi e un microchip emozionale
Sogna di un bisturi amico che faccia di lei
Qualcosa fuori dal normale
Qualche gelato al giorno forse la nutrirà
Non crede nell'amore in ciò è molto semplice
Come si chiama questa voglia di vivere (aurora sogna)
Che nel suo corpo ha bisogno di espandere (aurora sogna)
Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Occhi bionici più adrenalina
Sensori e cybernetica neurale
Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Labbra cromate ricordi seriali
Emozioni e un nuovo impianto sessuale

senza più mangiare
senza più dormire
senza più mangiare
senza più dormire

Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Sogna di un bisturi amico
Che faccia di lei qualcosa fuori dal normale
Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Occhi bionici più adrenalina
Sensori e ciberbenetica neurale
Le stesse facce di ogni giorno fanno male
Le stesse voci recitanti giudicare
Posa l'orecchio sul bicchiere e sente il mare
Ma non il suono della musica che piace a lei
La solitudine che indossa è più normale
Di una prudente saggia e isterica morale
Aurora sogna e nei suoi sogni sa cercare
Senza paura un'esclusiva felicità

Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Sogna di un bisturi amico che faccia di lei
Qualcosa fuori dal normale
Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Occhi bionici più adrenalina
Sensori e ciberbenetica neurale
Sogna una carne sintetica
Nuovi attributi e un microchip emozionale
Labbra cromate ricordi seriali
Emozioni e un nuovo impianto sessuale
Sogna una carne sintetica.

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail