Le Deva - L'estate tutto l'anno (Testo e Video)

Il singolo estivo del gruppo formato da Verdiana Zangaro, Greta Manuzi, Roberta Pompa e Laura Bono.

Le Deva, il quartetto vocale composto da Verdiana Zangaro, Greta Manuzi (ex concorrenti di Amici), Roberta Pompa (ex concorrente di X Factor) e Laura Bono, hanno preso parte alla gara dei Giovani che si è tenuta durante l'edizione 2018 del Wind Summer Festival, la manifestazione musicale attualmente in onda su Canale 5.

Le Deva si sono presentate con il singolo L'estate tutto l'anno, pubblicato lo scorso 18 maggio. A due mesi circa dall'uscita, il singolo è entrato nella top 100 della classifica generale di Earone, mantenendosi stabile nella top 50 dei brani italiani e nella top 30 nell'airplay delle radio indipendenti.

L'estate tutto l'anno non è incluso nell'album 4, pubblicato nell'ottobre 2017, dal quale sono stati estratti singoli di successo come Un'altra idea, Semplicemente io e te e Grazie a te.

Al momento, Le Deva sono anche impegnate con un tour estivo.

Di seguito, trovate il testo di L'estate tutto l'anno.

deva-l-estate-tutto-l-anno.jpg

Le Deva - L'estate tutto l'anno | Testo

Ora l’estate non c’è
si sente il freddo fin qui
mi manca da morire
ogni tuo movimento.
Mi manca il suono del dj
i selfie in spiaggia che fai
non posso più aspettare
per tutto questo tempo.

Cerco l’estate tutto l’anno
il sale sulla pelle
la sabbia dentro ai jeans.

Sento un brivido e un sapore
di questa estate che
è azzurra più che mai.

Cercherò il calore che ho dentro
voglio vivere un altro momento
nell’estate più lunga del mondo
per fare l’amore e non smettere mai
e il respiro diventa profondo
quando arriva il tramonto
voglio viverlo senza capire
e non pensare sia l’ultimo.

Mi parli senza cliché
mi prendi come tu sai
mi piaci da morire
al punto di star male
con quelle mani che hai
e quello sguardo che può
riuscire a scatenare
l’istinto che ho di amare.

Cerco l’estate tutto l’anno
il sale sulla pelle
la sabbia dentro ai jeans.

Sento il suono e l’odore
di un’altra estate che ancora arriverà
cercherò il calore che ho dentro
voglio vivere un altro momento
nell’estate più lunga del mondo
per fare l’amore e non smettere mai
e il respiro diventa profondo
quando arriva il tramonto
voglio viverlo senza capire
e non pensare sia l’ultimo.

Se l’ultima volta
vuoi sentire il mare cantare fallo qui
per un’altra volta
sarà il sole a dirci di tornare.

Cercherò il calore che ho dentro
voglio vivere un altro momento
nell’estate più lunga del mondo
per fare l’amore e non smettere mai
e il respiro diventa profondo
quando arriva il tramonto
voglio viverlo senza capire
e non pensare sia l’ultimo.

E' l’estate più lunga del mondo
E non pensare sia l’ultimo
E' l’estate più lunga del mondo
E non pensare sia l’ultimo.

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail