Benji e Fede ospiti del Milano Pride: “siamo qui come persone, non come artisti” (VIDEO)

Benji e Fede sono stati ospiti lo scorso 30 giugno del Milano Pride 2018: i due artisti hanno tenuto un commovente discorso e si sono poi esibiti sulle note di Moscow Mule.

Ospiti d’onore del Pride di Milano, tenutosi lo scorso 30 giugno per le vie del centor del capoluogo meneghino, sono stati il duo di artisti Benji e Fede, composto dagli emiliani Federico Rossi e Benjamin Mascolo.

Il duo di cantanti è salito sul palco a chiusura della manifestazione a favore dei diriti della comunità LGBT per tenere un importante discorso sul rispetto reciproco e la lotta ai pregiudizi e per esibirsi sulle note del loro ultimo tormentone estivo. Moscow Mule.

Nel loro discorso, Benji e Fede hanno tenuto a ricordare di essere stati spesso vittime di intolleranza (ci hanno chiamati fro*i di merda, r*cchioni del cazzo, ch*cche…) sottolineando di voler vivere in un mondo che non è basato su etichette e che non esclude mai nessuno. I due hanno poi tenuto a ribadire l’importanza di lottare per i propri diriti con una sorta di vademedum in 10 punti, che trovate qui sotto:

1. L’amore si fa tra esseri viventi, non solo fra uomini e donne
2. Visto da vicino nesusno è normale
3. L’intolleranza è figlia dell’ignoranza
4. i pregiudizi si combattono con la gentilezza e con il sorriso
5. Ogni diversità è ricchezza
6. Amare il futuro significa non temere il cambiamento
7. C’è chi ha una mamma e un mamma, c’è chi ha due papà e chi ha due mamme, ma c’è chi non ha nessuno
8. Gli insulti fanno il male peggiore a chi li dice
9. Dobbiamo essere veramente orgogliosi di volerci bene
10. L’unico barometro che abbiamo è il cuore e quando troviamo l’anima gemella non si può permettere a nulla e a nessuno di ostacolarci