Basement Jaxx (ft. Dev Hynes) – My Turn

I Basement Jaxx, al secolo Felix Buxton e Simon Ratcliffe, sono due dei produttori di musica dance ed elettronica più importanti dell’ultimo decennio. A partire dal 1999 mentre in Inghilterra impazzava il big beat di Prodigy e Chemical Brothers il duo di Brixton con l’album Remedy e i due successivi, Rooty e Kish Kash, cavalcava

I Basement Jaxx, al secolo Felix Buxton e Simon Ratcliffe, sono due dei produttori di musica dance ed elettronica più importanti dell’ultimo decennio. A partire dal 1999 mentre in Inghilterra impazzava il big beat di Prodigy e Chemical Brothers il duo di Brixton con l’album Remedy e i due successivi, Rooty e Kish Kash, cavalcava le classifiche e i club mondiali con la propria house mischiata di jazz, soul e ritmi latini e talvolta tribali.

L’ultimo album, Crazy Itch Radio è uscito nel 2006 riscuotendo un buon riscontro dalla critica e dal pubblico ma da allora non sono stati fermi. Oltre ad alcuni ottimi remix, su tutti Cold Shoulder di Adele (se non l’avete sentito è d’obbligo cercarlo in rete) e un ep intitolato Planet 1.

Io non l’avevo sentito ma ho scoperto via Pitchfork che alla voce di My Turn c’è niente di meno che Dev Hynes aka Lightspeed Champion, genietto dell’indie folk mondiale. Il risultato è strano: la voce melodica di Dev non si fonde al meglio con le ritmiche del pezzo ma da al brano un’atmosfera particolare.

Basement Jaxx (ft. Dev Hynes) – My Turn [via theserockspop]

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →