Cosmo conferma la sua partecipazione al Concerto del Primo Maggio 2018 (e ringrazia la SIAE)

Grazie all’aiuto di SIAE, Cosmo ha potuto confermare la sua partecipazione al live presso il Tenax Club di Firenze e a quello del Concerto del Primo Maggio 2018 dI Roma. Ecco le sue parole.

Aggiornamento: a poche ore dal fattaccio, Cosmo e il suo team hanno avuto il piacere di informare i fan che la tappa al Tenax Club di Firenze e al Concerto del Primo Maggio 2018 sono state confermate. L’artista di Cosmotronic ha tenuto in particolar modo a ringraziare la SIAE per il supporto fornitogli. Ecco le sue parole su Facebook:

 

Gran brutta disavventura per Cosmo e il suo team: il producer e cantante originario di Ivrea, che di recente ha pubblicato il disco Cosmotronic, è stato derubato di quasi tutte le sue strumentazioni poche ore fa a Roma, come confermato nel suo ultimo post su Facebook.

Ciao a tutti.
Oggi a Roma ci hanno aperto il furgone con la backline. Sono riusciti a rubare molta attrezzatura, sopattutto strumenti musicali. In particolare si sono fottuti un AKAI MPC X e DUE ROLAND SPDS-X che ci servono molto nel live. Poi pure un ELEKTRON ANALOG KEYS. Stiamo facendo salti mortali per poter esserci sia al Tenax domani, sia dopodomani al Primo Maggio in piazza San Giovanni. SE QUALCUNO AVESSE QUESTI STRUMENTI DA PRESTARE CI SCRIVA SUBITO IN PRIVATO! Ce la faremo, fanculo a tutto. Intanto se dovessere comparire in vendita questi strumenti magicamente contattateci che arriviamo con le mazze chiodate.

 

L’artista ha fatto dunque appello ai fan sui social per cercare di salvare capra e cavoli. Fra pochisime ore, infatti, Cosmo dovrebbe salire sul palco del Texas Club. e su quello ancor più prestigioso del Primo Maggio 2018. Se il cantante e il suo team non riuscissero a recuperare la backline necessaria per il live, la partecipazione di Cosmo al Concertone potrebbe seriamente essere a rischio.

I Video di Soundsblog