Abba: dopo 35 anni la reunion è realtà, in arrivo due nuovi singoli

Dopo 35 anni, tornano gli ABBA; con un post su Facebook la storica band svedese ha annunciato la reunion e due nuovi singoli in arrivo.

Abba-reunion-2014

A ben 35 anni di distanza dal loro scioglimento, tornano a sorpresa gli ABBA. La band svedese, composta da ABBA
Björn Ulvaeus, Benny Andersson, Agnetha Fältskog e Anni-Frid Lyngstad ha infatti confermato di essere di recente tornata in studio di registrazione, dando vita a due nuovi attesissimi brani, fra cui I still have faith in you. I brani verranno presentati dagli avatar del gruppo in occasione di uno speciale in onda sulla BBC a dicembre.

L'annuncio della storica reunion è giunto lo scorso 27 aprile, con un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale dalla band. Ecco la traduzione:

La decisione di portare avanti l’incredibile progetto Abba Avatar Tour ci ha condotti a consequenze inaspettate. Pensiamo tutti e 4 che, dopo 35 anni, sia arrivato il momento di riunire le forze di nuovo e tornare in studio di registrazione. E quindi l’abbiamo fatto. È stato quasi come se il tempo non fosse mai passato e fossimo tutti partiti per una breve vacanza. Un’esperienza davvero deliziosa!
La reunion ha avuto come effetto la creazione di due nuove canzoni, una di queste si intitola I still have faith in you. Il brano verrà presentato dai nostri alter ego digitali in uno speciale tv prodotto dalla NBC e dalla BBC che andrà in onda a dicembre.
Magari noi saremo anche invecchiati, ma la canzone è del tutto nuova. Ed è una bomba.

Agnetha, Benny, Björn, Ann-Frid


 

Nel corso della loro straordinaria carriera, gli Abba hanno venduto più di 300 milioni di copie in tutto il mondo, diventando uno dei gruppi di maggior successo della storia della musica. La band apparì sulla scena internazionale nel 1974 con Waterloo, brano con cui vinsero l'Eurovision. Del 1975 è l'album 'Abba', da cui è tratto il singolo Mamma mia!,uno dei singoli più celebri della loro carriera che ha ispirato, fra gli altri, l'omonimo e celebre musical di Broadway. La band si era sciolta nel 1982.

 

  • shares
  • Mail