Rita Ora, il nuovo album rimandato all’autunno 2018

Rita Ora, il nuovo disco non uscirà prima del prossimo autunno?

Non trova pace il secondo album di Rita Ora. Il disco era previsto per la fine del 2017 ma la stessa cantante aveva -ai tempi- confessato un ritardo nella pubblicazione del lavoro. Aveva cercato di rassicurare i fan sul rilascio, comunque, di musica inedita:

“Il mio album uscirò molto presto, penso all’inizio del prossimo anno, ma, ehi, le sorprese arrivano, no? Perché abbiamo Internet”

E, nelle scorse ore, ecco arrivare “un’altra sorpresa”. Secondo le indiscrezioni, infatti, il secondo lavoro della cantante non vedrà la luce prima dell’autunno 2018. Pare, infatti, che lei e il suo team abbiano ancora bisogno di tempo per perfezionare i pezzi e il sound adatto per il suo prossimo album. Tra i collaboratori confermati, spiccano Stargate e l’autrice Julia Michaels.

Sono passati sei anni dall’uscita del suo disco di debutto, Ora. In seguito, la cantante ha rilasciato il singolo numero 1 “I Will Never Let You Down”, prodotto dall’allora partner Calvin Harris. Dopo la fine della loro storia, anche il materiale su cui avevano lavorato insieme è stato accantonato. Successivamente, nel 2015, Rita ha intentato una causa contro la sua etichetta, la Roc Nation di Jay-Z, sottolineando di non sentirsi una priorità dell’azienda e ha chiesto di essere liberata dal suo contratto. La successiva battaglia legale prevedeva che lei non potesse pubblicare un album per il resto del loro accordo.

E adesso, l’ennesimo ritardo nei piani.

Via | Official Charts

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →