Vegas Jones - Malibu: testo e video ufficiale

Vegas Jones - Malibu: video e testo della canzone su Blogo.it

Vegas Jones, il cui nome all'anagrafe è "Matteo Privitera, è un rapper milanese, classe ‘94 originario di Cinisello Balsamo. Il nome nasce dall'ammirazione del cinema di Tarantino, in particolare del personaggio Vincent Vega, invece Jones l'ha scelto in onore di Nasir Jones, noto rapper americano.

Funky Shit Vol. 1 contiene le prime registrazioni, rilasciate nel 2013. Partecipa e vince a molti live-contest in tutta Italia, fino ad arrivare al "One Shot Game" targato Honiro Label, dove vincerà.

"Oro Nero" è il suo primo mixtape targato Honiro, e inizia a rilasciare alcuni singoli caricati sul canale Youtube dell'artista, brani come "Belair" e "Aifon". A fine Novembre 2016 rende disponibile gratuitamente "CHIC NISELLO", mixtape di 16 tracce (interamente prodotto) per l'etichetta discografica di Don Joe, Dogozilla Empire, che vanta collaborazioni importanti come Emis Killa e Nitro, totalizzando oltre 200.000 download in pochi giorni e portando su di se tutti i riflettori della scena rap italiana.

A inizio 2017 Vegas fa uscire il video della traccia "trankilo" contenuta in Chic Nisello, con la quale ottiene il primo disco d'oro della sua carriera.

Malibu è il suo ultimo singolo, in apertura post potete vedere il video ufficiale, a seguire il testo della canzone.

malibu.jpg

Vegas Jones - Malibu, Lyrics

Boston George

Fumo per tutta la noche
Penso al modo per andarmene
Ballo mambo con la morte
Giro Santa Maria per rinascere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia
Sai che ho la testa sulle nuvole
Che non ho intenzione di scendere
Non ho un piano, uno schema, nè regole
Non avrò mai niente da perdere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia

Cloudy days
Anche se sono dei giorni grigi speriamo nel money rain
So chi sei
Li ho già visti quei tizi girare con i tuoi nemici ieri
Ricorda che per ogni passo che muovi ti lasci le impronte dietro di te
Visto quello che ho fatto lì fuori non mi stupirei di trovarmi nel database

Fumo per tutta la noche
Penso al modo per andarmene
Ballo mambo con la morte
Giro Santa Maria per rinascere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia
Sai che ho la testa sulle nuvole
Che non ho intenzione di scendere
Non ho un piano, uno schema, nè regole
Non avrò mai niente da perdere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia

Fumo per tutta la noche
Penso al modo per andarmene
Ballo mambo con la morte
Giro Santa Maria per rinascere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia
Sai che ho la testa sulle nuvole
Che non ho intenzione di scendere
Non ho un piano, uno schema, nè regole
Non avrò mai niente da perdere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia

Fumo per tutta la noche
Penso al modo per andarmene
Ballo mambo con la morte
Giro Santa Maria per rinascere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia
Sai che ho la testa sulle nuvole
Che non ho intenzione di scendere
Non ho un piano, uno schema, nè regole
Non avrò mai niente da perdere
Ne accendo una per chi non c'è più
Una per chi se ne è andato via
Lungo le coste di Malibu
La mia voce segue quella melodia

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail