Harry Styles, Medicine: la nuova canzone è un coming out sulla sua bisessualità?

Harry Styles canta Medicine, un brano inedito, in concerto. E i fan, su Twitter, parlano di coming out.

harry-styles.jpg

“The boys and the girls are in, I’ll mess around with them, and I’m OK with it.”

Ci sono i ragazzi e le ragazze, mi diverto con loro, e io sto bene con questa cosa. E' bastato il senso di queste parole, inserite nel testo della nuova canzone di Harry Styles, Medicine, per far chiacchierare il web e far nascere la domanda nel suo fanbase: è un coming out sulla sua bisessualità? L'ex leader dei One Direction ha presentato il brano dal vivo, al suo pubblico, durante una tappa del suo tour solista. L'anteprima del pezzo si è tenuta a Parigi e i fan già chiedono, a gran voce, l'inserimento del brano nel secondo disco del cantautore.


E' bastata l'esecuzione del brano per far diventare Harry Styles un icona della bisessualità. Del resto, lui ha spesso evitato di rispondere a domande sulla sua vita privata e, in una recente intervista al The Sun, aveva dichiarato:

"È strano per me - tutti dovrebbero essere solo chi vogliono essere. È difficile giustificare il fatto che qualcuno debba rispondere a qualcun altro su argomenti di questo genere."

Se il web si è diviso sull'eventuale coming out del cantante, i fan sembrano concordare su una cosa: incidere la versione studio del pezzo, il prima possibile.


  • shares
  • Mail