Valentina Polinori racconta a Blogo il nuovo singolo Andiamo Lenti [video selfie]

Andiamo Lenti, il nuovo singolo di Valentina Polinori: la cantante parla del nuovo singolo e del live

Dal 9 dicembre 2017 è disponibile su YouTube il video di di Andiamo Lenti, il quarto singolo estratto da Mobili, l’album d’esordio della cantautrice romana Valentina Polinori.

La clip è girata in presa diretta durante una live session presso Il Cubo Rosso Recording. Andiamo Lenti restituisce all’ascoltatore l’emozionante intensità della composizione, come dichiarato anche dalla stessa Valentina:

“Andiamo lenti è un brano difficile da descrivere. Sono immagini evocative relative alla lentezza e al desiderio di assaporare le cose e goderne con calma in un mondo difficile e frettoloso”.

Accompagnato al contrabbasso da Nicola Ronconi e alla tromba da Francesco Fratini, Andiamo Lenti è stato realizzato in collaborazione con Studio Zabalik. Laureata in Storia dell’Arte Contemporanea Valentina Polinori scrive e compone i dieci brani di Mobili. Un cocktail tra cantautorato italiano e ritmi rock che sfocia nell’elettronica registrato presso il Cubo Rosso Recording, masterizzato da Fabrizio de Carolis e distribuito dall’etichetta Saetta Dischi. Mobili è disponibile in copia fisica e digitale su iTunes, Spotify, Amazon Music, Google Play, Tidal, Deezer, Pandora, Napster e Groove dal 6 giugno 2017.

vale3.jpg

Inoltre, come spiegato nel video che potete vedere in apertura post, il 17 dicembre 2017 si terrà il primo silent concert di Roma, a l'ora del tè, in un vero studio di registrazione. Totosound Recording Studio, rinomato studio di registrazione romano, lancia la terza stagione di un happening diventato un cult: il Tea@totosound. Si taratta di un concerto in cuffia per pochi selezionatissimi spettatori che hanno l’opportunità di vivere l'atmosfera magica di uno studio di registrazione, godendo dell'esibizione live dell'artista, in un mix di spettacolo e backstage. Il silent concert cala lo spettatore nell'intimità dello studio, sedendo a pochi passi dai musicisti con una qualità del suono unica, il tutto coccolati da tisane, tè e dolci artigianali per godere del pomeriggio come fosse una merenda musicale.

  • shares
  • Mail