Brandon Flowers: "Non avrei fatto dischi come solista se i miei compagni di band non si fossero presi una pausa"

The Killers, Brandon Flowers parla dei suoi album solisti.

brandon-flowers.jpg

Brandon Flowers è il frontman del gruppo rock statunitense The Killers. Il cantante, durante la sua carriera, ha pubblicato due album solisti, Flamingo (pubblicato nel 2010) e The Desired Effect, uscito nel 2015. In una recente intervista, Brandon ha ammesso che, inizialmente non aveva intenzione di pubblicare musica come artista solista e che ha semplicemente riempito il tempo libero nel quale i suoi compagni di band erano in pausa. Se loro non avessero deciso di prendersi un break, lui non avrebbe mai pubblicato album solisti. Queste le sue parole rilasciate al Daily Star:

"È un po' frustrante. Non avrei fatto quei dischi solisti, lo stavo facendo per dare una pausa a Mark e Dave. Non lo stavo facendo per la vanità. Avrei preferito, in questo momento, di parlare dell'ottavo disco dei The Killers"

Wonderful Wonderful è il quinto album in studio del gruppo rock The Killers, pubblicato nel settembre 2017. Al disco hanno collaborato anche Mark Knopfler (chitarrista in Have All the Songs Been Written), Woody Harrelson e Davide Rossi.

Per anticipare il disco sono stati estratti due singoli, The Man -il primo rilasciato nel giugno 2017- e Run for Cover uscito nel luglio 2017.

  • shares
  • Mail