Hardcore Superstar: Jocke fa un viaggio nella storia con le foto-ricordo di Soundsblog

Il cantante di una delle band hard rock svedesi più amate in Italia rivive i concerti dalle nostre parti, tramite le nostre foto esclusive.

Con gli Hardcore Superstar ho decisamente un rapporto affettivo: li ho intervistati per la prima volta all'inizio del 2000, quando uscì la bomba chiamata Bad Sneakers And A Pina Colada (trovate qui l'intervista super-vintage), e pochi mesi dopo, a Ottobre, li vidi prima a Milano e poi a Londra. Nel 2001 mi "regalarono" la mia prima storia di copertina per Metal Shock, e ormai è un rituale intervistarli prima di un loro concerto in Italia, o all'uscita di un disco. Li ho anche visti tantissime volte dal vivo, sempre accompagnato dalla mia macchina fotografica, e quindi è giunto il momento di sottoporre il cantante Jocke Berg ad un tipo di intervista che posso proporre solo alle band che seguo da più tempo: la foto-intervista, in cui vengono mostrati scatti antichissimi, cercando di ripercorrere le loro tappe del successo in Italia.

Prima del concerto a Trezzo del 10 Novembre, quindi, mi sono seduto son Jocke ed una pila di vecchie foto, ed il risultato lo vedete nel video qui sopra - qui di seguito, ci sono le versioni originali delle foto (nelle quali si nota anche, fortunatamente, che con il tempo sono migliorato) e la traduzione dei commenti di Jocke.

2000_10_10milano.jpg
OB, Milano - 10 Ottobre 2000 (clicca qui per la recensione vintage!)
"OH. MIO. DIO! Ricordo che il nostro primo concerto in Italia è stato a Milano. Penso di sapere che questo club non esiste più, giusto?"

2000_10_28_london.jpg
Camden Underworld, Londra - 28 Ottobre 2000
"Sembra che io abbia perso qualcosa sul pavimento! Cosa posso dire, avevo moooolti meno tatuaggi, rispetto ad oggi!"

Una cosa che io ricordo riguardo questo concerto a Londra, è che non c'erano transenne e le ragazze delle prime file continuavano a toccarti il pacco ed il sedere, e letteralmente cercavano di strapparti via i pantaloni di pelle!

"Oddio sì, adesso mi ricordo! Non è una cosa che mi succede spesso, di essere palpeggiato così. Immagino sia un bene essere così amati! Comunque, per quanto calde fossero quelle fan inglesi, quelle italiane sono sempre le migliori."

2004_146-4617_img.jpg
Indian's Saloon, Bresso/Milano - 28 Gennaio 2004 (clicca qui per la recensione vintage!)
"E' una buona foto, ma non riesco a vedere i dettagli - sto diventando vecchio, e devo indossare occhiali per leggere, solo che non li ho portati dietro per l'intervista!"

2007_img_0058.jpg
Musicdrome, Milano - 12 Dicembre 2007
"Ho ancora questa giacca! Ce l'ho qui con me in camerino, in effetti! Ha molte più toppe, e le ho tagliato le maniche, ma ce l'ho ancora."

2009_img_5457.jpg
Alcatraz, Milano - 5 Maggio 2009
"Penso sia molto importante cercare una connessione con il pubblico, toccare i fan - questa foto potrebbe essere stata scattata ovunque, perchè ogni sera mi lancio fra le prime file per salutare!"

2009_img_5649.jpg
Alcatraz, Milano - 5 Maggio 2009
"Quando avevo i capelli più lunghi! Mi piacciono queste foto."

2009_img_5746.jpg
Alcatraz, Milano - 5 Maggio 2009
"E' il debutto di Vic in Italia? E' un bravo chitarrista... infatti è ancora con noi!"

2012_img_2181.jpg
Gods Of Metal Festival a Rho - 23 Giugno 2012
"Ricordo che Slash ha suonato la sera, e ho visto il suo concerto stando su quel ponte rialzato che si vede in questa foto. C'è ancora questa festival?"

No, al momento no: dopo il 2012, quando avete suonato, si è preso una pausa di tre anni, poi nel 2016 è tornato alla grande... ma nel 2017 non c'è stato. Chissà, per il 2018...

2012_img_1969.jpg
Sempre al Gods of Metal del 2012
"Adoro suonare la batteria, anche se non sono molto bravo a farlo. Vado bene come accompagnamento quando Magnus vuole prendersi una pausa per salutare il pubblico e bersi qualcosa."

2015_img_1167.jpg
Live Club, Trezzo - 25 Ottobre 2015 (clicca qui per il live report)
"Hey, ecco la giacca! Che cambiamento, rispetto a prima! Comunque è lei, la giacca di cui ti parlavo. Ci sono molte più toppe... adoro le "metal patches", ne ho veramente tante, ed è difficile scegliere quali cucire sulla giacca.
Ecco, posso raccontarti questa cosa: Ted Aguilar, il chitarrista della mia band preferita, i Death Angel, è un appassionato di toppe quanto lo sono io, e ci scambiamo le toppe delle nostre band quando ne produciamo di nuove. Gli ho da poco spedito la nostra, e attendo la sua!"

juan_berlito_hardcore_superstar.jpg
Ok Jocke, le foto sono finite, ma visto che si parla di look, non posso non farti una domanda riguardo ai baffi che sfoggi al momento!


"I baffi? Abbiamo da poco registrato il video per il nuovo singolo, Baboon, e nel video interpreto uno stalker degli Hardcore Superstar, e mi serviva un look diverso, quindi mi sono fatto crescere i baffi. Nel video in effetti rapisco me stesso... beh dovrete aspettare un mese circa, per vedere cosa succede!
In ogni caso, mia moglie odia questi baffi, mi sa che alla fine del tour dovrò tagliarli."

Per scoprire com'è andato il concerto a Trezzo quella sera - e sì, per vedere nuove foto degli Hardcore Superstar, qui sotto trovate il live report.

hardcore_superstar_jocke_intervista_2017.jpg

  • shares
  • Mail