Sanremo 2018 - Aprile e Mangiaracina, Quell'attimo di eternità: testo e video

Aprile & Mangiaracina, Quell'attimo di eternità in gara a Sarà Sanremo: testo e video della canzone finalista.

aprile-mangiaracina-sanremo-2018.png

Venerdì 15 dicembre, durante la serata Sarà Sanremo condotta da Ambra Angiolini su Rai 1, sedici artisti si giocheranno i sei posti disponibili per la categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2018. Tra loro ci sono anche Aprile & Mangiaracina. Le due ragazze, entrambe amanti del jazz, erano arrivate tra i finalisti di Sarà Sanremo già dodici mesi fa. Aprile è Silvia Aprile, classe 1987, ex X Factor, già concorrente di Sanremo nel 2009 (duettò con Pino Daniele) e voce dell'Edicola Fiore di Fiorello. Mangiaracina è Sade Mangiaracina, classe 1986, pianista.

Ci riprovano con il brano Quell’attimo di eternità, una intensa e raffinata dichiarazione d'amore.

Aprile Mangiaracina, Quell'attimo di eternità, Testo


Sarà l'odore di noi
il sorriso che hai
sarà che l'emozione spezza il fiato
sarà che sei la vita che ho desiderato

Ho navigato a vista, in mare aperto
e adesso l'unico riparo certo
è stare petto contro petto

E noi siamo questo
tutto questo
parte dello stesso verso
è la poesia dell'universo

Guarda, stiamo diventando grandi insieme amore
guarda, le nostre impronte sulla neve innamorata
i passi delle nostre onde che si incontrano
in quell'attimo di eternità

I miei giorni nei tuoi
i tuoi occhi nei suoi
li guardo e giuro
non mi sembra vero
sarà, sei sempre quello che volevo

Ora che siamo questo
tutto questo
parte dello stesso verso
poesia nell'universo

Guarda, stiamo diventando grandi insieme amore
guarda, le nostre impronte sulla neve innamorata
i passi delle nostre onde che si incontrano
in quell'attimo di eternità

Guarda, stiamo diventando grandi insieme amore
guarda, le nostre impronte sulla neve innamorata
i passi delle nostre onde che si incontrano
in quell'attimo di eternità

  • shares
  • Mail