Chiara Civello, Come vanno le cose: testo e video

Come vanno le cose: è online il nuovo singolo di Chiara Civello, secondo estratto dall'album Eclipse. Il brano è stato scritto da Diego Mancino e Matteo Buzzanca.

Chiara Civello, Come vanno le cose: testo

chiara-civello-come-vanno-le-cose-ph_solange-souza-1-b.jpg

Ci sono cose che
non riesci a capire
e cose che
non ne hanno bisogno
e nessuno sa
come vanno le cose

Ci sono giorni che
non si fanno trovare
e giorni che
non ne hanno bisogno
e nessuno sa
come vanno le cose

I segreti
i tuoi pensieri mie pareti
ed il cielo che barcolla
tra i miei occhi

E non faccio che cercare
le risposte in un bicchiere
tutto questo per scoprire

Ci sono cose che di te
che mi fanno impazzire
e cose che di te
fatte come le spine
e nessuno sa

L'orizzonte in continuo movimento
troppo grande per fermarsi
ad un singolo momento
e mi accorgo che l'immenso
lo puoi chiudere in un pugno
tutto questo per scoprire che

E l'immenso
lo puoi chiudere in un pugno
tutto questo per scoprire

L'orizzonte in continuo movimento
troppo grande per fermarsi
ad un singolo momento
e mi accorgo che l'immenso
lo puoi chiudere in un pugno
tutto questo per scoprire che

E l'immenso
lo puoi chiudere in un pugno
tutto questo per scoprire

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

Chiara Civello, Come vanno le cose: video

Il video è stato girato dal regista Cosimo Alema, che attraverso la scelta di un’atmosfera quasi filmica, riesce a trasmettere pienamente il sapore del disco Eclipse. Il cast include volti nuovi di giovani attori e non, oltre alle già affermate attrici Elettra Mallaby e Roberta Sferzi e vede la partecipazione dello sceneggiatore, regista e attore italiano Ignazio Oliva (The Young Pope, Braccialetti rossi, Se chiudi gli occhi).

Chiara Civello rivela:

Ho sempre desiderato fare un video in cui non apparissi solo io, sono una timida Cosimo ha capito "Come vanno le cose" ed è riuscito a mostrarmi altre cose della canzone. In un unico spazio i personaggi si alternano in un'atmosfera sospesa, dando vita ad un video dal forte sapore cinematografico che esprime perfettamente il carattere visuale e "cinematico" che insieme a Marc abbiamo voluto dare al disco.

  • shares
  • Mail