Taylor Swift, Ready for it: il significato del video e i messaggi interpretati dai fan

Ready for it, il nuovo singolo di Taylor Swift: ecco i significati del video secondo alcune interpretazioni sul web.

Dopo il primo singolo, Look what you made me do -chiacchieratissimo e vendutissimo- Taylor Swift è tornata con il secondo brano estratto da Reputation, il nuovo album in uscita il 10 novembre 2017. La scelta è caduta su Ready for It, rilasciato come brano promozionale pochi giorni dopo l’uscita del primo pezzo. E, ovviamente, in poche ore, la clip ha superato i venti milioni di visualizzazioni su YouTube. Ma non è finita qua, perché ad accompagnare le views, sono arrivate anche le domande sui significati nascosti nelle immagini del video. Vediamone alcuni insieme.

La scritta cinese sarebbe il nome del regista del video (lo stesso di Look what you made me do):

Oltre al nome in inglese, apparirebbe anche accanto all’anno di nascita di Taylor Swift: 89 e 91 vicini, uno accanto all’altro.

Tra le scritte con lo spray, nel vicolo in apertura video, si legge: “All Eyes on Us,” “UR Gorgeous,” “This Is Enough,” e “I Love You In Secret.” Calcolando che “Gorgeous” è il titolo di un pezzo presente in Reputation, in molti pensano possano essere indizi per i titoli di altre tracce presenti nell’album.

Il cavallo bianco che appare all’interno della stanza di vetro sarebbe un omaggio al video di Black Space.

Il significato del video, con le due Taylor in versione cyborg, per alcuni è il modo di cercare di di “liberarsi da come i media la descrivono” nella scena in cui si presenta faccia a faccia con il suo alter ego, quasi nudo, e cerca di rompere il vetro tra di loro.

Infine, non mancano riferimenti possibili al video Bad Blood:

Via | Billboard

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →