Carmen Consoli, l’album più bello e i migliori duetti live – Sondaggio Soundsblog

Carmen Consoli discografia: qual è l’album più bello della cantautrice italiana? Vota il sondaggio di Soundsblog

Carmen Consoli

Oggi è il compleanno di Carmen Consoli e noi di Soundsblog vogliamo omaggiare la cantautrice con un sondaggio per scoprire qual è l’album preferito dai suoi fan.

    Nel 1996 uscì “Due parole“, l’album di debutto che conteneva il brano “Amore di plastica”, presentato al Festival di Sanremo 1996 nella sezione Giovani. Con il 1997 arrivò “Confusa e felice“, lavoro che prendeva il titolo dall’omonimo pezzo sempre presentato sul palco dell’Ariston. Ironia della sorte, la canzone fu esclusa proprio durante prima serata pur non impedendone il grande consenso radiofonico e di pubblico. L’album vendette più di 100.000 copie ed è arrivato fino al sesto posto della classifica italiana. “Mediamente isterica” esce nel 1998 e ha una maggiore influenza rock: i fan lo hanno amato molto, ma le vendite si attestatano intorno alle 80.000 copie.

    Stato di necessità è stato pubblico nel 2000 ed è frammentato da brani malinconici e più ironici. Cambia anche in questo caso il sound, grazie alla presenza dell”Orchestra di Roma, diretta dal maestro Paolo Buonvino. E’ l’album più venduto, si aggira intorno alle 300.000 copie (al suo interno anche il pezzo “L’ultimo bacio”, colonna sonora del film di Gabriele Muccino). Esiste anche una versione francese, État de necessité. Nel 2002 è la volta di L’eccezione, con brani più raffinati. Esordio al primo posto della chart, sopra addirittura a Veleno di Mina. La versione straniera dell’album è chiamato semplicemente “Carmen Consoli”. Passano più di tre anni prima di arrivare ad “Eva contro Eva“, presentato attraverso la canzone “Signor Tentenna”. Ha venduto circa 80.000 copie. L’ultimo lavoro inedito della cantante -il settimo- è “Elettra“, uscito il 30 ottobre 2009: è Album dell’anno al Premio Tenco 2010.

    Due gli album dal vivo della Consoli: “L’anfiteatro e la bambina impertinente” del 2001 e “Un sorso in più” del 2003, registrato dal vivo a Milano in occasione della partecipazione alla trasmissione di MTV Italia “Supersonic”. Proprio dal vivo, Carmen ha spesso dato il meglio in alcuni duetti eccellenti. Ve ne proponiamo tre dopo il salto: quello insieme a Gianna Nannini con “Piece of my heart”, quello con Gianluca Grignani su “L’allucinazione” e quello con Elisa su “Mrs Robinson”.