Daniele De Martino – Non raccontargli mai (testo e video)

Testo e video Non raccontargli mai, nuovo singolo Daniele De Martino

Daniele De Martino, astro nascente della musica neomelodica, ha pubblicato, oggi, il video ufficiale del nuovo singolo Non raccontargli mai, tratto dall’album Comando io, uscito lo scorso 30 agosto 2017 sotto etichetta SeaMusic.

A seguire, il testo della canzone.

Mi penserai quando gli dirai:
“Sono a casa, pronta, dimmi dove sei?”
Mi penserai in ogni tuo capriccio
quando tu farai quello che vorrai
e ti accontenterà, lui non griderà,
ma a me non somiglierà
quando ti amavo
e per gelosia mi arrabbiavo già
questa sera ti bacia, ti abbraccia
ci farai l’amore
mentre in macchina suona sicuramente
la mia canzone
lui un po’ ingenuo non sa quello
che sta cantann’ stasera
nu’ juorn a te t’appartenev’
Non raccontargli mai il male che farai
se ti dirà ti amo e non risponderai
non raccontargli mai che io sono stat’
u’ primm’ ce t’affatt’ sbatter’ stu’ cor’
m’biett, iss’ nun’ po’ sapè
che ancora rint’ a tè ce staà na part’ e mè
che tuorn a viver’
non raccontargli mai
ma quanta falsità ce miett’
pure quant’t’a spuglià
quant’ rint’ a sti bracc’
t’annascunn’ a facc’
e cu n’à lacrime
ancora forse me pienz’
iss’ nun po’ sapè
si innamurat’ e ‘me.
sono incancellabile.
tu resti per sempre la vita
io resto per sempre nel cuore tuo
voce indelebile e fantasia.
Poi riman’ quand’ te scit’
annascus’ e chi tras’
guarderai le mie foto
e stu’ cor vuless’ chiamà
sempre cchiu fort
accumminc’ a tremà
lui non lo saprà
e si convincerà
che con te ci durerà
e stu cor’ con tutta te stessa u’ vuless’ amà
questa sera ti bacia, ti abbraccia
e ci farai l’amore
mentre in macchina sicuramente
suona la mia canzone
lui un po’ ingenuo nun sap’
chi stà cantann’ stasera’
nu juorn a te appartenev’.
Non raccontargli mai il male che farai
se ti dirà ti amo e non risponderai
non raccontargli mai che io sono stat’
u’ primm’ ce t’affatt’ sbatter’ stu’ cor’
m’biett, iss’ nun’ po’ sapè
che ancora rint’ a tè ce staà na part’ e mè
che tuorn a viver’
non raccontargli mai
ma quanta falsità ce miett’
pure quant’t’a spuglià
quant’ rint’ a sti bracc’
t’annascunn’ a facc’
e cu n’à lacrime
ancora forse me pienz’
iss’ nun po’ sapè
si innamurat’ e ‘me.
sono incancellabile.
tu resti per sempre la vita
io resto per sempre nel cuore tuo
voce indelebile e fantasia.

//

I Video di Soundsblog